Cade dalla bici e batte la testa: ragazzo di 14 anni perde la vita

Un ragazzo di soli 14 anni è morto ieri pomeriggio ad Aggius, in provincia di Sassari, dopo essere caduto dalla bici sulla quale si trovava.

Bici
(Free-Photos – Pixabay)

Dramma nel pomeriggio di ieri ad Aggius, in provincia di Sassari, dove un ragazzo di 14 anni ha perso la vita. Il ragazzino si trovava in sella alla sua bici quando, arrivato nei pressi di una scalinata, ha perso l’equilibrio ed è caduto battendo la testa sul lastricato. Un impatto molto violento che non ha lasciato scampo al 14enne, per cui ogni tentativo di soccorso si è rivelato inutile. Considerata la gravità dell’incidente sul posto era arrivato anche l’elisoccorso del 118.

Sassari, cade dalla sua bici e batte la testa: muore ragazzo di soli 14 anni

Un ragazzo è morto nel pomeriggio di ieri, giovedì 25 giugno, ad Aggius, piccolo comune di circa 1.500 abitanti in provincia di Sassari.

Eliambulanza
Eliambulanza (karapiru – Adobe Stock)

A perdere la vita, Alessio Pirina, 14enne che aveva appena terminato le scuole medie e festeggiato la cresima poche settimane fa. Stando a quanto riporta la stampa locale, tra cui la redazione del quotidiano L’Unione Sarda,  Alessio stava era in sella alla sua bici, quando, giunto presso la scalinata che conduce a via Fummintina, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della due ruote ed è caduto a terra. Cadendo, il 14enne ha battuto la testa contro il lastricato.

Leggi anche —> Finisce in acqua durante un allenamento di kayak: muore ragazzo di soli 13 anni

In pochi minuti, sul luogo della tragedia è arrivato il personale medico del 118 a bordo di un’ambulanza. Considerata la gravità della situazione, è stata fatta decollare e atterrare l’eliambulanza per l’eventuale trasporto in ospedale. Purtroppo i tentativi di rianimazione non sono serviti a nulla: i medici alla fine si sono arresi dichiarandone il decesso, sopraggiunto per i gravi traumi riportati.

Leggi anche —> Drammatico incidente in moto: muore ragazzo di 18 anni

Intervenuti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso che dovranno chiarire l’esatta dinamica dell’incidente costato la vita al ragazzo.


La tragedia ha gettato nello sconforto l’intera comunità locale. Il comune di Aggius, sulla propria pagina Facebook, ha postato una foto in segno di lutto.