Crisi di coppia? La soluzione è in un libro: tutto su come superarla

Crisi di coppia? Un buon libro, nei momenti più difficili della vita, potrebbe essere la chiave di tutto: l’ultimo romanzo di Matteo Bussola spiega come “recuperare” un amore infelice

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Bussola (@matteo.bussola)

Matteo Bussola si sta imponendo nel mondo della narrativa come uno degli scrittori più apprezzati degli ultimi anni. Conduttore radiofonico, fumettista e autore, Bussola ha recentemente pubblicato il suo ultimo lavoro, Viola e il Blu, per la Salani Editore. Approfondire i sentimenti e le dinamiche interne alle relazioni umane è sempre stata la grande passione dell’autore, che nel suo primo romanzo, L’invenzione di noi due, ha fornito ai lettori dei preziosi consigli su come superare le crisi di coppia, anche quelle contro cui sembra inutile lottare. Scopriamo insieme tutti gli insegnamenti racchiusi in questo piccolo ed entusiasmante capolavoro.

NON PERDERTI ANCHE —> Andrea Montovoli, la sua vita in un libro: “Ogni momento ha un colore”

Crisi di coppia? La soluzione è in un libro: tutto su come evitarla

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Bussola (@matteo.bussola)

NON PERDERTI ANCHE —> Elena Accorsi Buttini lancia il suo primo libro: “Vi spiego come funzionano i cosmetici per i capelli”

L’invenzione di noi due” esce nel marzo del 2020 per la casa editrice Einaudi, ed ha come protagonista una coppia di mezza età ormai in crisi da parecchio. Sposati da quindici anni, Nadia e Antonio incarnano il cliché di un rapporto che si è logorato nel tempo, a causa della progressiva mancanza di comunicazione. Lei scrittrice appassionata, lui cuoco e proprietario di un’osteria, ma con un passato da architetto non particolarmente soddisfacente. Attraverso una serie di vicissitudini, i due si ritroveranno a comunicare ancora tramite la parola scritta, l’unico strumento che sembra in grado di far cadere le maschere fra marito e moglie.

Che cosa ha voluto suggerirci Matteo Bussola attraverso la storia di Nadia e Antonio? Che rinunciare a sé stessi per salvaguardare il partner e, in generale, la vita di coppia, è il più grande errore che si possa commettere quando si è in due. E’ proprio questa la colpa che Nadia attribuisce ad Antonio: l’aver accettato un lavoro solo per ragioni economiche, mettendo da parte i propri sogni e le proprie aspirazioni. Talvolta, ci suggerisce l’autore, mettere la propria vita al servizio di quella dell’altro non solo è controproducente, ma potrebbe trasformare il partner nel nostro peggior nemico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Bussola (@matteo.bussola)

Mostrarsi determinati e coraggiosi nell’inseguimento dei propri obiettivi è, secondo Matteo Bussola, la chiave per un rapporto sano e duraturo. L’unica maniera affinché il partner non smetta di guardarci con gli stessi occhi è far sì che ciò che siamo realmente non si distrugga con il tempo, pur di far posto alle esigenze altrui.