Francia – Svizzera, l’ottavo di finale si è risolto ai rigori

L’ottavo di finale giocatosi tra Francia-Svizzera a Bucarest è terminato. Ecco il risultato della gara che ha decretato chi volerà ai quarti.

Francia Svizzera Euro 2020
Francia Svizzera (getty images)

Si è disputata all’Arena Nazionale di Bucarest il match valido per un pass ai quarti di finale di Euro 2020.

Francia e Svizzera si sono affrontate a viso aperto e la squadra elvetica si è portata in vantaggio contro i campioni del mondo in carica, al 15′ con Seferovic: la rete è nata dagli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra di Zuber, un gran colpo di testa di Seferovic ha battuto l’incolpevole Lloris sul primo palo.

La Svizzera spreca una grandissima occasione per portarsi sul 2-0. Al 51′ l’arbitro Rapallini era andato al Var per valutare il contatto tra Pavard e Zuber, avvenuto sulla linea in area di rigore. Concesso il penalty agli svizzeri, batte Rodriguez ma Lloris para.

Da quel momento la Francia si accende e al 57′ pareggia con Benzema che, su assist di Mbappe, con un colpo di tacco sinistro si manda avanti il pallone beffando Sommer.

Al 59′ Benzema raddoppia: ancora Mbappe, stavolta per Griezmann che entra in area, salta l’avversario e tenta il sombrero. Sommer smanaccia come può ma trova il pallone Benzema che a porta vuota realizza il gol che porta i suoi in vantaggio.

Al 75′ è arrivato l’eurogol di Paul Pogba che ha realizzato un vero capolavoro dalla grande distanza: da quasi 30 metri prende la mira e infila sotto all’incrocio dei pali con un destro incredibile.

La Svizzera accorcia le distanze all’81’ ancora con Seferovic: dopo un errore di Coman, crossa dalla destra Mbabu, l’attaccante elvetico, con un colpo di testa da vero centravanti, anticipa Varane e trova la doppietta personale.

Al 90′ clamoroso gol di Gavranovic a cui gli era stato annullata una rete 5′ prima per fuorigioco: palla persa tra Pogba e Benzema, palla incredibile di Xhaka che infila deliziosamente il numero 19, smarca Mbappe e col destro dal limite trova l’angolino.

Le due formazioni vanno ai supplementari ma neanche la mezz’ora basta per sbloccare il risultato e dunque si decide tutto ai rigori.

0-1 Gavranovic (S) GOL

1-1 Pogba (F) GOL

1-2 Schar (S) GOL

2-2 Giroud (F) GOL

2-3 Akanji (S) GOL

3-3 Thouram (F) GOL

3-4 Ruben Vargas (S) GOL

4-4 Kimpembe (S) GOL

4-5 Mehmedi (S) GOL

4-5 Mbappe (F) NO GOL

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Belgio-Portogallo, ora sappiamo chi affronterà l’Italia ai quarti

Francia-Svizzera: il tabellino

Francia Svizzera Euro 2020
Francia Svizzera (getty images)

MARCATORI: 15′ e 81′ Seferovic, 90′ Gavranovic (S); 57′ e 59′ Benzema, 75′ Pogba  (F)

FRANCIA (3-4-1-2): Lloris; Varane, Lenglet (46′ Coman, 111′ Thuram), Kimpembe; Pavard, Pogba, Kanté, Rabiot; Griezmann (88′ Sissoko); Benzema (94′ Giroud), Mbappé. A disp. Mandanda, Maignan, Lemar, Tolisso, Zouma, Hernandez, Ben Yedder, Dubois. All. Deschamps.

SVIZZERA (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez (87′ Mehmedi); Widmer (73′ Mbabu), Freuler, Xhaka, Zuber (79′ Fassnacht); Shaqiri (73′ Gavranovic); Embolo (79′ Ruben Vargas), Seferovic (97′ Schar). A disp. Mvogo, Kobel, Zakaria, Sow, Benito, Fernandes. All. Petkovic.

ARBITRO: Rapallini (Argentina)

NOTE: AMMONITI: Varane, Coman, Pavard (F); Elvedi, R. Rodriguez, Xhaka, Akanji (S)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Euro 2020, l’Italia vola ai quarti: si decide ai supplementari

Francia Svizzera Euro 2020
Francia Svizzera (getty images)

La Svizzera, quindi, elimina clamorosamente la Francia agli ottavi di finale che è fuori da Euro 2020. Ora ad attendere gli elvetici, ai quarti, c’è la Spagna.