Coppia di coniugi trovati morti in casa: indaga la polizia

Un possibile omicidio-suicidio si sarebbe consumato in un appartamento in Texas (Usa), dove una coppia di coniugi è stata trovata morta.

Polizia
(Maximilian Weber – Pixabay)

Raccapricciante quanto scoperto dalle forze dell’ordine all’alba di ieri in un appartamento nella contea di Harris, in Texas (Usa). Giunti sul posto gli agenti di polizia hanno rinvenuto i corpi senza vita di un uomo ed una donna. In casa vi erano anche i due figli della coppia ed un amico dei due. Stando a quanto emerso sino ad ora, le autorità credono che si sia trattato di un omicidio-suicidio consumatosi al culmine di una lite tra i due coniugi.

Usa, coppia di coniugi trovati morti in casa: per le autorità si tratterebbe di un omicidio-suicidio

Un uomo ed una donna, di cui non si conoscono le generalità, sono stati trovati morti in casa alle prime luci dell’alba di ieri, domenica 27 giugno.

Ambulanza Usa
(Getty Images)

Il drammatico ritrovamento è avvenuto in un appartamento del complesso Redwood Estates Mobile Home Park, nella Contea di Harris, in Texas. La polizia, scrive la stampa locale tra cui la redazione del sito click2houston.com, sarebbe giunta presso l’abitazione dopo la chiamata del figlio della coppia, un ragazzo di 21 anni. Il giovane si trovava in casa, insieme al fratello di 11 anni ed un amico 15enne. Sentendo degli spari, il 21enne è corso in camera da letto e, vedendo i corpi dei genitori riversi a terra, ha lanciato l’allarme.

Leggi anche —> Sparatoria all’esterno di un abitazione: ucciso un ragazzo, gravi altri due

Purtroppo per la coppia non c’è stato nulla da fare. I paramedici hanno potuto solo constatarne i decessi, sopraggiunto per le ferite d’arma da fuoco riportate.

Leggi anche —> Violenta esplosione per fuga di gas: almeno 7 morti e 400 feriti

Gli agenti hanno immeditatamente avviato le indagini per chiarire nel dettaglio quanto avvenuto all’interno della casa. Da quanto sarebbe emerso, scrive click2houston.com, l’ipotesi più accreditata è quella di un omicidio-suicidio consumatosi al termine di una lite tra marito e moglie. A confermare la discussione sarebbe stato il figlio più grande che avrebbe riferito alla polizia di aver sentito litigare i genitori prima di udire gli spari.

Scena del crimine
(Getty Images)

Due mesi fa, riporta click2houston.com, la polizia era intervenuta presso l’appartamento della famiglia dopo la chiamata di uno dei due figli che denunciava un’aggressione del padre ai danni della madre. In quell’occasione, la donna aveva spiegato