Si schianta con lo scooter contro un albero: muore ragazzo di 30 anni

Un ragazzo di 30 anni è morto durante la scorsa notte a Sirmione, in provincia di Brescia, scontrandosi in scooter contro un albero.

Incidente scooter
(Aleksandar – Adobe Stock)

Tragico incidente stradale durante la scorsa notte a Sirmione, in provincia di Brescia. Un ragazzo di 30 anni ha perso la vita schiantandosi con il proprio scooter 125 contro un albero mentre percorreva via XXV aprile. Immediato l’intervento del personale medico del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso del 30enne, morto per le gravi ferite riportate nell’impatto. Intervenuti anche i carabinieri per i rilievi.

Brescia, perde il controllo dello scooter e si schianta contro un albero: muore ragazzo di 30 anni

Un drammatico incidente stradale è costato la vita ad un ragazzo. Il dramma si è consumato la notte scorsa, tra lunedì 28 e martedì 29 giugno, a Sirmione, comune in provincia di Brescia.

Ambulanza
(Yuri Bizgaimer – Adobe Stock)

A perdere la vita Samuele Barbiroli, 30enne originario di Desenzano, ma residente a Sirmione, dove lavorava in un ristorante. Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla redazione di Brescia Today, il ragazzo stava percorrendo in sella al suo scooter 125 via XXV aprile, quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo che si è schiantato contro un albero a bordo della carreggiata. Un impatto molto violento che non ha lasciato scampo a Barbiroli.

Leggi anche —> Tamponamento a catena tra tir sull’autostrada: due morti

In pochi minuti, presso il luogo dello schianto è arrivato lo staff sanitario del 118, ma per il giovane non c’era più nulla da fare. L’equipe medica yha potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per i traumi e le lesioni riportate nell’incidente.

Leggi anche —> Travolto da un trattore mentre lavora nell’azienda dello zio: muore giovane operaio

Intervenuti anche i carabinieri che ora dovranno determinare con esattezza la dinamica dello scontro costato la vita al 30enne. Da chiarire anche le cause che hanno fatto perdere il controllo dello scooter alla vittima.

Avetrana: l'omicidio di Sarah
Carabinieri (foto di djedj da Pixabay)

La notizia della morte di Samuele ha gettato nello sconforto le comunità di Sirmione e di Desenzano, dove vive ancora la famiglia a cui sono arrivati numerosi messaggi di cordoglio. La camera ardente, scrive Brescia Today, è stata allestita presso l’ospedale di Desenzano.