Pesticidi fai da te: come migliorare il pollice verde con questi consigli!

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come creare dei pesticidi fai da te che siano efficaci e poco dannosi per le vostre amate piante!

creare pesticida fai da te
Pesticida fai da te (Pixabay)

Con l’arrivo della stagione calda cresce in tutti il desiderio di dedicarsi alla coltivazione. Molto spesso, però,
questa irrefrenabile voglia e pollice verde viene messo a dura prova da insetti e parassiti che alla fine
possono rendere davvero inutile tutto il vostro lavoro.

Infatti questi insetti, se non fermati in tempo, possono creare danni irreparabili alle vostre colture.

Per fortuna esistono molte sostanze che possono tenere lontani questi ospiti indesiderati e la cosa ancora  più vantaggiosa è che è molto semplice creare autonomamente questi concimi e repellenti.

Ovviamente, attuando un metodo fai da te, risparmiarete molto e il vostro bilancio familiare
ringrazierà sicuramente.

LEGGI ANCHE –>Concime fai da te: come realizzare fertilizzante naturale per le piante!

Passaggi fondamentale per creare pesticida fai da te

creare pesticida fai da te
Come allontanare ospiti indesiderati(Pixabay)

Uno degli elementi migliori per creare questi tipi di repellenti è sicuramente il sapone di Castiglia. Infatti
questo sapone del tutto naturale a base di olio di oliva è essenziale per creare uno spray davvero utile
contro i parassiti.

Realizzare questo spray è davvero semplice. Non dovrete fare altro che riempire il vostro
contenitore con dell’acqua e aggiungere un cucchiaio di questo miracoloso sapone. A questo potete
aggiungere anche un pizzico di pepe e dell’aglio tritato. Alla fine dovete agitare prima dell’uso e il gioco è
fatto.

Anche l’aglio usato in assoluto è davvero ottimo come pesticida. Questo perché l’aglio è un potente
repellente naturale che ha una forte azione disturbante nei confronti degli insetti e dei parassiti.

Per preparare un insetticida a base di aglio e altrettanto semplice. Non dovrete fare altro che frullare due o
anche tre teste di aglio e aggiungere dei chiodi di garofano. A questi, poi, potete aggiungere anche due
bicchieri di acqua tiepida e mescolare fino ad ottenere un composto molto fine.

creare pesticida fai da te
Repellente fai da te(Pixabay)

Il tutto poi va lasciato riposare per circa 4 giorni e, poi, mescolato in circa 4 litri di acqua. A questo punto con uno spruzzino  potrete nebulizzare la miscela direttamente sulla pianta oppure sulle singole foglie.
Con questi due semplici repellenti potrete dire addio per sempre ad insetti e parassiti sulle vostre piante!