“Ballando con le stelle” tutta la verità di Milly: i motivi dell’addio

A “Ballando con le stelle” si cambia oppure no? Dopo tante indiscrezioni parla la padrona di casa, Milly Carlucci

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelleblog)

“Ballando con le stelle” pronto alla rivoluzione oppure no? Sono settimane che si rincorrono notizie su notizie, tra abbandoni e nuovi arrivi.

Di certo l’assenza di Guillermo Mariotto nella giuria del talent di Milly Carlucci è quella che ha fatto parlare di più. A questa si è aggiunta, negli ultimi giorni, l’indiscrezione che anche un altro celebre volto del programma potrebbe abbandonare la nave e passare addirittura alla concorrenza.

Di chi si tratta? Di Raimondo Todaro che secondo i rumors andrebbe nella squadra di “Amici di Maria De Filippi” come insegnante. Un anno nero dunque quello che attende la storica presentatrice Rai? Forse non è proprio così. È stata lei a dire tutta la verità sul caso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Mara Venier chiude “Domenica In” con il botto: in studio il…

“Ballando con le stelle”, Mariotto sì o no? Lo dice Milly

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Flavio Insinna e “Il pranzo è servito” colpo di scena alla…

Per l’inizio di “Ballando con le stelle” c’è già una data in palinsesto. Tutti i fan possono segnare sabato 16 ottobre. Di tempo ce n’è ancora per organizzare e mettere tutto a punto ma a quanto pare l’edizione 2021 non porterà tutti gli sconvolgimenti annunciati. Dalle parole della padrona di casa, Milly Carlucci, si intende che l’addio di Mariotto potrebbe essere una fake news.

“Trovatemi in giro una giuria così presente, anche odiata talvolta, ma di grande personalità e autorevolezza. La giuria mi piace così”. Queste le sue parole nel bilancio dell’ultima edizione di “Ballando con le stelle” e questo fa pensare che ad ottobre potremmo ritrovare anche Guillermo Mariotto.

È la migliore delle giurie perché è libera e ognuno rappresenta un mondo e un punto di vista diverso” ha ancora aggiunto la conduttrice. Nulla dunque cambierà? Le polemiche su Mariotto c’erano già state quando lo stilista era stato sostituito a “Il cantante mascherato” da Costantino della Gherardesca e sempre Milly lo aveva difeso e “protetto” spiegando che la sua intenzione era di non “spremerlo oltre e sovraesporlo. Sarebbe stato nocivo per lui”.

Per “Ballando” è tutto ancora da vedere. Ma forse per i fan dello stilista e per quelli del programma si apre un barlume di speranza.