Terribile incidente in autostrada: morto ragazzo di 24 anni

In un terribile incidente stradale, avvenuto sull’autostrada A8 nei pressi dello svincolo di Legnano, un ragazzo di 22 anni ha perso la vita.

Ambulanza
Ambulanza (Maxim4e4ek – AdobeStock)

Terrificante incidente stradale durante la scorsa notte sull’autostrada A8 Varese-Milano. Due auto si sono scontrate e successivamente ribaltate, nel tratto compreso tra lo svincolo di Legnano e quello con la A9. Ad avere la peggio il conducente di una delle due vetture, un ragazzo di 22 anni che è stato sbalzato dall’abitacolo ed è morto sul colpo. Illese, ma sotto shock le due ragazze che viaggiavano sull’altra utilitaria coinvolta.

Legnano, tragico incidente sull’autostrada A8: morto un ragazzo di soli 22 anni

Un ragazzo di 22 anni, Giacomo Frigerio, residente a Turate (Como), è morto la scorsa notte, tra mercoledì 30 giugno e giovedì 1 luglio, in uno scontro verificatosi sull’autostrada A8 Varese-Milano, tra gli svincoli di Legnano e quello con la A9.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Leggi anche —> Moto si scontra con un furgone ad un incrocio: spezzata la vita di un 17enne

La vittima, riporta la redazione de Il Corriere della Sera, era alla guida di una Fiat Panda immatricolata come autocarro che, per ragioni ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si è scontrata con una Smart su cui viaggiavano due ragazze di 21 anni. Uno scontro molto violento che ha provocato il ribaltamento di entrambe le vetture. Frigerio è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è morto sul colpo.

Immediato l’intervento dello staff sanitario del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso del conducente della Panda. Le due ragazze a bordo dell’altra auto, riferisce Il Corriere della Sera, sono rimaste illese, ma sotto shock per l’accaduto. Le giovani sono state trasportate all’ospedale di Legnano per i controlli del caso.

Leggi anche —> Investito dalla sua stessa auto: uomo muore davanti casa

Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco che si sono occupati della rimozione dei veicoli e della rimessa in sicurezza della carreggiata e gli agenti della Polizia Stradale che ora dovranno determinare le cause e la dinamica del violento scontro.

Polizia
Polizia (Stefano Neri – Adobe Stock)

Per permettere le operazioni di soccorso ed i rilievi delle forze dell’ordine, il tratto interessato è stato chiuso ed il traffico deviato.