Milly Carlucci, la malattia incurabile che l’affligge da anni: i dettagli

La conduttrice Milly Carlucci deve fare i conti con una brutta malattia ormai da anni che la limita in alcuni aspetti della sua vita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

Milly Carlucci è una bravissima conduttrice molto amata dal pubblico di tutte le età ed è nota soprattutto per essere al timone dell’amato talent show, appuntamento fisso di Rai Uno, “Ballando con le stelle”. Il suo vero nome è Camilla Patrizia Carlucci e il suo look è sempre lo stesso, capelli rossi e occhi scuri molto intensi. Inoltre durante tutto l’anno la sua carnagione rimane sempre uguale. I fan infatti si sono chiesti a volte come mai non si abbronza nemmeno in piena estate. C’è una risposta a questa domanda e risiede in un male ereditario di cui soffre la presentatrice.

L’affascinante Milly ha ereditato una malattia che si chiama EPP Protoporfiria eritropica. Si è recata dal medico che le ha diagnosticato questo disturbo dopo essere andata un giorno al mare e sotto al sole la sua pelle si è completamente ricoperta di macchie. Dopo un enorme spavento i dottori le hanno dato questa risposta e ora deve fare i conti tutti i giorni con il fatto di non poter stare sotto al sole. Come detto poco fa è un malattia ereditaria e anche incurabile e solo cinque persone su un milione ne vengono colpite.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Royal Family, Lady Diana oggi avrebbe compiuto 60 anni: la dieta della principessa

Milly Carlucci, la malattia ereditaria che l’ha colpita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Sei tanta roba”, Valentina Vignali in micro costume sconvolge il web: pura poesia – FOTO

In pratica la Carlucci produce poca emoglobina, proteina essenziale per il nostro organismo e nel sangue, e quindi non ha molta resistenza ai raggi ultravioletti del sole. Infatti la presentatrice deve mettere sempre la protezione solare massima sia se decide di andare un giorno al mare che in città, soprattutto durante la stagione estiva così da prevenire l’insorgenza di macchie solari e anche dolori molto forti. Proprio l’estate è il periodo non amato dalla 66enne nativa di Sulmona. Per difendersi da questa malattia ha confessato durante un’intervista che esce di casa sempre con gli occhiali da sole e cappelli con la visiera molto ampia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

Indossa inoltre vestiti e pantaloni lunghi di cotone che le coprano le gambe fino alle caviglie e maglie a maniche lunghe anche d’estate e in primavera: “In città senza protezione solare totale non potrei neppure uscire di casa“, ha dichiarato Milly Carlucci.