Aereo militare con oltre 90 persone a bordo si schianta al suolo: tragico bilancio

Un aereo militare con a bordo 93 persone si è schiantato durante le fasi di atterraggio in una base nelle Filippine: almeno 17 morti e 40 feriti.

Aereo
(Chris Horvath – Pixabay)

Tragedia nelle Filippine, dove un aereo militare si è schiantato al suolo nel corso delle manovre di atterraggio presso la base sita sull’isola di Jolo. Il velivolo aveva cercato di riprendere quota dopo non essere riuscito ad atterrare e si è schiantato in un villaggio venendo avvolto dalle fiamme. Sul posto sono arrivati subito i soccorritori che hanno tratto in salvo 40 delle persone che si trovavano sull’aereo e rimaste ferite. Al momento il bilancio è di 17 vittime.

Filippine, aereo militare si schianta al suolo: almeno 17 morti e 40 feriti

Sono 17 fino ad ora le vittime dell’incidente aereo verificatosi oggi, domenica 4 luglio, a Patikul, nel sud delle Filippine. Un bilancio provvisorio che si teme possa aggravarsi nel corso delle prossime ore.

Ambulanza
Ambulanza (Jimmy R – Adobe Stock)

Secondo quanto riporta la redazione del sito locale Rappler, un aereo militare, un Lockheed C-130 Hercules con a bordo cinque veicoli militari e 93 persone (85 soldati ed 8 membri dell’equipaggio), si è schiantato durante la fase di atterraggio presso la base sull’isola di Jolo. Il velivolo avrebbe fallito la manovra d’atterraggio e successivamente si sarebbe schiantato in un villaggio prendendo fuoco rapidamente. In pochi minuti, sul posto sono arrivati le squadre d’emergenza che hanno avviato le operazioni di soccorso.

Leggi anche —> Due paracadutisti muoiono prima del lancio dall’aereo

Per 17 persone non c’è stato nulla da fare, mentre altre 40 sono rimaste ferite e trasportate presso l’ospedale di Busbus a Sulu, dove ora si trovano ricoverate. A confermare il tragico bilancio, che potrebbe salire, il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana.

Leggi anche —> Violenta esplosione per fuga di gas: almeno 7 morti e 400 feriti

Il comandante delle forze armate delle Filippine, il generale Cirilito Sobejana, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media locali affermando: “Stiamo facendo del nostro meglio – riporta Rapplerper salvare i passeggeri“.

vigili del fuoco
Vigili del fuoco (Getty Images)

Ancora in corso le operazioni di soccorso e gli accertamenti delle autorità per ricostruire la dinamica dell’incidente e risalire alle cause che hanno fatto schiantare l’aereo. Nelle prossime ore potrebbero giungere nuovi aggiornamenti.