Valeria Golino, perché è finita la storia d’amore con Scamarcio: dolore incredibile

Una storia che ha emozionato moltissimi fan della coppia ma che ha avuto un epilogo tristissimo, tutta la verità sui due celebri attori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valeria Golino (@valeriagolino_page)

Ne è trascorso di tempo da quando faceva scalpore la relazione tra Riccardo Scamarcio e Valeria Golino. Un amore a tratti travagliato ma intenso e profondo che rispecchiava i caratteri forti di entrambi i soggetti.

Ben quattordici anni di differenza tra i due, che non hanno però impedito loro di portare avanti una relazione durata più di dieci anni.

Lei è un’attrice amatissima per la sua poliedricità a tutto tondo, negli ultimi anni anche arricchita con importanti collaborazioni alla regia nei suoi film “Miele” e “Euforia”. Lui sex symbol attualmente insieme con Angharad Wood e dalla cui relazione l’anno scorso è nata la loro prima figlia, Emily.

Non tutti sanno perché però è terminata la relazione tra Scamarcio e la Golino, il motivo ha dell’incredibile.

LEGGI ANCHE –> Maria De Filippi devastata per il grande lutto: la sua reazione è da lacrime

Golino e la rottura con Scamarcio: ecco tutta la verità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valeria Golino (@valeriagolino_page)

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Maschile Singolare” racconta l’indipendenza e l’importanza dell’amore (per se stessi)

Nel 2016 la storia d’amore tra i due attori si è bruscamente interrotta suscitando molte domande da parte del pubblico che seguiva la vicenda con interesse.

Una notizia sorprendente visto che solo a febbraio 2015 nel comune di Andria, la città natale dell’attore, erano state affisse le pubblicazioni che annunciavano il matrimonio della coppia.

Un nulla di fatto mai concretizzato che però ha un motivo molto chiaro. Valeria intervistata qualche tempo dopo da F. ha spiegato:

Una fortissima delusione sentimentale, la più grande della mia vita. D’altra parte più c’è amore e più si soffre. Tutti diamo il peggio di noi stessi in certe circostanze”.

Pare che la causa sia legata all’insorgere di divergenze caratteriali legate al futuro. A distanza di anni Valeria e Riccardo continuano però una buona unione lavorativa e professionale.

Il tempo aiuta” – ha continuato l’attrice e regista. “Poi, sul set, il lavoro artistico diventa la priorità, sentiamo tutti una grande responsabilità, e la vita privata si mette tra parentesi. Lui voleva aiutare me e io volevo aiutare lui: c’era una reciproca voglia di darsi una mano. Da donna, però, la ferita resta. E con quella il disincanto verso l’amore”.