Il meteo del weekend, forse tutto cambia ma non è detta l’ultima parola

Come sarà il meteo per il prossimo weekend? Probabilmente non molto caldo, le temperature si rinfrescheranno grazie a qualche precipitazione. 

Previsioni meteo
previsioni (Geralt_Pixabay)

Stiamo vivendo giorni di caldo torrido, la colonnina di mercurio ha toccato anche i 44°, sembra non esserci fine al forte caldo di questi giorni, ma forse qualcosa cambierà.

Afa, caldo, stress, debilitazione, irritabilità,  il caldo fa questi scherzi. Milioni di italiani sono nella morsa della calura africana e se qualcuno si rinfresca al mare, in piscina e in montagna, molti sono a casa timorosi dei contagi da Covid-19. A far paura ora è la variante Delta che sembra essere sempre più presente sul nostro territorio.

A peggiorare le cose è una cappa costante di caldo che non cessa a regredire. Ma forse non è detta l’ultima parola per il weekend.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Alberto Matano è stato colpito da Cupido. Il suo cuore batte solo per lei

Come sarà il meteo nel fine settimana? Scopriamolo insieme

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Coronavirus, il bollettino dell’8 luglio: 1.394 nuovi casi di contagio e 13 decessi

Il fine settimana potrebbe rinfrescare ed il caldo africano regredire parzialmente, sono previste precipitazioni sparse sulla Penisola. Le giornate di sabato 10 e domenica 11 saranno molto calde e soleggiate però forse verremo graziati da qualche spruzzo d’acqua.

Sabato 10 luglio sarà una giornata calda e soleggiata fatta eccezione per qualche piccola nuvola che passerà al Nord, il cielo sarà sereno su tutta la Penisola. Le temperature saranno sempre alte e forse scenderanno di qualche grado al Sud.

Domenica 11 sarà calda e soleggiata, visto il bel tempo si possono organizzare gite fuori porta, possibilmente al mare, lago, montagna, così da stare freschi. Sono previste alcune nuvole ma nulla di preoccupante, le temperature saranno comunque alte ed al di sopra della media.

meteo previsioni
Nuvole (Pixabay)

Visto il caldo torrido di questi giorni si consiglia di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, possibilmente fresca e non fredda. Mangiare molta frutta e verdura acquosa come melone, cocomero, centrioli, finocchi etc, ed evitare di uscire dalle 12.00 alle 17.00, ovvero nell’orario più caldo della giornata.

E’ bene usare una protezione solare anche per una semplice passeggiata, il sole cocente potrebbe ustionarvi la pelle ed utilizzare un cappello per proteggere il capo dal caldo torrido. Qualora doveste sentirvi debilitati e senza forze è consigliabile utilizzare degli integratori solo dopo che il medico curante o il farmacista abbiano dato il benestare.