Eleonora Daniele, la scelta più importante della sua vita: la decisione più bella

Eleonora Daniele è una delle conduttrici più seguite negli ultimi tempi, moglie e mamma di una bambina stupenda, la figlia ha solo un anno

Eleonora Daniele
Eleonora Daniele (screenshot Storie italiane)

Eleonora Daniele è la conduttrice di “Storie Italiane”, programma di cronaca e attualità in onda su Rai 2 ogni mattina da settembre a giugno. Con lei la trasmissione ha preso la giusta piega e gli ascolti sono cresciuti notevolmente tanto che l’azienda ha riconfermato la presentatrice anche per la prossima stagione.

Eleonora Daniele è una giornalista laureata in Scienze della comunicazione, ha partecipato alla seconda edizione del “Grande fratello” e da lì non si è più fermata. Curiosa, ama studiare e conoscere sempre cose nuove. Infatti, vorrebbe conseguire una laurea anche in Psicologia.

GUARDA QUI>>“La classe non è acqua”, Maria Pia Calzone passerella dei sogni, zoom sulle curve: panorama mozzafiato – VIDEO

Eleonora Daniele: la scelta più bella della sua vita

GUARDA QUI>>“Sirena d’acqua dolce”, Rocio Morales il costume è solo un dettaglio: curve straripanti – FOTO

Eleonora Daniele dopo sedici anni di fidanzamento, nel 2014 ha incoronato il suo sogno: si è sposata con a Roma l’imprenditore e conte Giulio Tassoni. La coppia ha dato alla luce una bambina di nome Carlotta nata il 25 maggio 2020.

La figlia ha da poco compiuto un anno di vita e qualche mese fa ha ricevuto il sacramento del battesimo. Mara Venier è stata scelta dai genitori per farle da madrina. La Daniele e la padrona di casa di “Domenica In” sono molto amiche e condividono molti momenti insieme.

Tra alti e bassi, sono sempre una accanto all’altra e la conduttrice Eleonora ci teneva particolarmente ad averla vicina anche il giorno del battesimo. Le due si sono conosciute circa venti anni fa durante un incontro su un set di una telepromozione.

Un’amicizia vera e continuata nel corso degli anni, Mara e Eleonora sono complici e affiatate.

I fan le vorrebbero insieme a condurre un programma televisivo, chissà se la Rai abbia già pensato ad un progetto? Entrambe molto affermate, sarebbero una garanzia per l’azienda con cui da anni collaborano.