Raccapricciante scoperta in un appartamento: trovati morti madre e figlio

Una madre di 72 anni ed il figlio 48enne sono stati trovati morti nella loro casa di Bologna: i due, dai primi riscontri, pare fossero deceduti da circa due mesi.

Carabinieri
(bepsphoto – Adobe Stock)

Raccapricciante scoperta nella giornata di ieri in un’abitazione alla periferia di Bologna. Un uomo di 48 anni e la madre di 72 sono stati ritrovati morti. A lanciare l’allarme un parente dei due che, dopo aver provato diverse volte a contattarli, si è rivolto alle forze dell’ordine. Giunti sul posto, i carabinieri hanno ritrovato i cadaveri dell’uomo e della madre in uno stato di avanzata decomposizione, circostanza secondo per la quale i militari dell’Arma presumono che i due fossero morti da diverse settimane.

Bologna, madre e figlio trovati morti in casa: a deceduti da circa due mesi

Erano morti da circa otto settimane, la donna ed il figlio ritrovati senza vita nella mattinata di ieri, mercoledì 14 luglio, all’interno dell’appartamento dove vivevano in via Salgari a Bologna.

Carabinieri
Carabinieri (Getty Images)

Si tratta di Riccardo Ziveri, di 48 anni, e la madre 72enne Maria Giovanna Pulega. A contattare i carabinieri, riferisce la redazione di Bologna Today, un parente che più volte nelle ultime settimane aveva provato a mettersi in contatto con i due, ma senza successo. Il parente ha deciso così di presentare denuncia di scomparsa, a seguito della quale i militari dell’Arma si sono recati presso l’abitazione. Entrati, i carabinieri hanno rinvenuto i due cadaveri in stato di pre-mummificazione: quello della madre sul letto, mentre quello del 48enne vicino il bagno. Lo stato dei corpi fa, dunque, ipotizzare che i decessi risalgano a circa 6/8 settimane prima del ritrovamento.

Leggi anche —> Lite per il volume della tv culmina in tragedia: uomo uccide il padre a coltellate

Dai primi riscontri delle forze dell’ordine, riferisce Bologna Today, pare che i decessi non siano riconducibili ad una morte violenta. Gli inquirenti ipotizzano che i due siano morti per cause naturali e per tale ragione, non è stata disposta l’autopsia. Tuttavia non viene esclusa alcuna ipotesi.

Leggi anche —> Madre e figlia ritrovate morte: fermato un uomo

Carabinieri
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Nessuno dei vicini o dei residenti in zona si sarebbe accorto della tragedia, considerato che madre e figlio conducevano una vita molto riservata.