“Estate In diretta”. Eleonora Giorgi e l’amore con Massimo Ciavarro: “Passò un anno”

Eleonora Giorgi. L’attrice romana è stata ospite di Roberta Capua a “Estate In diretta”. Ha difeso il suo ruolo in “Sapore di sale 2” e raccontato della sua storia con Massimo Ciavarro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da EleonoraGiorgi (@eleonoragiorgiofficial)

Eleonora Giorgi, classe 1953, è un’attrice romana che ha avuto un picco di popolarità tra gli anni ’70 e ’80. Ha debuttato giovanissima nel film “Roma”, di Federico Fellini. Nonostante abbia cavalcato l’onda tipica di quel periodo storico partecipando a diversi film di genere “commedia sexy all’italiana”, si è poi distaccata non rimanendo impantanata in ruoli stereotipati. Nella sua carriera ha vinto anche un David di Donatello nel 1982 per l’interpretazione nel film di Carlo Verdone “Borotalco”. I rotocalchi del passato la mettevano sempre in contrapposizione alla collega Ornella Muti, quasi a voler montare una disputa tra “la mora e la bionda” che, nella realtà dei fatti, non c’è mai stata. Anzi, le due hanno confessato di aver avuto sempre rapporti piacevoli. É stata ospite della puntata del 14 luglio 2021 del programma di Rai Uno “Estate in diretta”. Insieme alla conduttrice Roberta Capua ha ripercorso tappe importanti della sua carriera e della sua vita privata.

Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro: una storia d’amore che non decollò subito

Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro s’incontrarono sul set del film “Sapore di mare 2 – un anno dopo”. La pellicola viene definita “senza pretese” nel servizio del programma “Estate in diretta”, termine poi ripreso dalla stessa conduttrice, Roberta Capua.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “Uomini e Donne”, l’annuncio clamoroso della dama: “Me ne vado”

L’attrice romana, però, difende il suo operato e fa il punto della situazione: “Ma lo sai che quel film senza pretese in realtà è scritto da Cesare Frugoni, diretto da Bruno Cortini, fotografato da Blasco Giurato? Quel film è delizioso, io sono molto brava lì. Io c’ho un ruolo della Mado**a lì, scritto da Dio”.

Il primo incontro con Ciavarro fu in una roulotte, nal backstage in fase di trucco. La Giorgi racconta di quanto lui fosse nervoso, molto teso. Lei aveva già una carriera consolidata alle spalle, lui era al suo secondo film, ancora in fase di rodaggio attoriale. “Era molto bello ma non era il mio tipo” – ha confessato l’attrice.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “Temptation Island”, Ste e Claudia si sposano oppure no? La decisione

L’amore tra i due non sbocciò immediatamente. “Passò un anno e mezzo. Avevo chiuso il mio matrimonio con Angelo Rizzoli e avevo iniziato da poco un’altra storia”.

Quello che poi è stato è fatto noto. I due si sposarono nel 1993 e due anni prima ebbero un figlio, Paolo Ciavarro, conosciuto per la sua partecipazione a “Pechino Express” e al “Grande Fratello Vip” dove ha incontrato e si è innamorato dell’influencer Clizia Incorvaia (ex moglie di Francesco Sarcina del gruppo Le Vibrazioni). Il rapporto con “la suocera” è idilliaco, appaiono spesso insieme sui rispettivi profili Instagram.