Ventidue anni senza John John Kennedy. La triste sorte dei figli del presidente degli USA

John John Kennedy. Il 16 Luglio ricorre l’anniversario della morte del figlio del 35º presidente degli Stati Uniti d’America, John Fitzgerald Kennedy. Gli altri fratelli hanno avuto un triste destino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Dedini (@deden_designlist)

Era il 22 novembre 1963 quando, presumibilmente, l’ex marine Lee Harvey Oswald uccise a colpi di fucile a Dallas uno degli uomini che ha fatto la storia politica del XX secolo nella sua breve carriera da presidente degli Stati Uniti d’America: John Fitzgerald Kennedy. Si spense tre giorni prima del terzo compleanno di suo figlio, destinato in età adulta a ereditarne il carisma e il fascino.

John Fitzgerald Kennedy Jr. lasciò la Casa Bianca dove trascorse i suoi primissimi anni di vita e crebbe a New York, nell’Upper East Side di Manhattan, supportato sempre dalla madre, l’iconica Jackie O. É passato alla storia con il nomignolo di nomignolo “John John”; in realtà non si è mai trattato di un vezzeggiativo usato in ambito familiare, piuttosto è frutto di un malinteso di un reporter che non intuì che il padre lo stesse chiamando, ripetendo il suo nome due volte, in rapida successione.

Divenne un avvocato dopo aver studiato nelle università più facoltose d’America e fondò il mensile “George”, intraprendendo anche la carriera di giornalista. Fu eletto uomo vivente più sexy dalla rivista “People” durante l’anno 1987. Molte furono le star celebri con cui si accompagnò, da Madonna a Sarah Jessica Parker e Daryl Hannah. Fu però la dolce venditrice degli store di Calvin Klein e poi pubblicitaria Carolyn Bessette a farlo capitolare. I due si sposarono nel 1996.

John John Kennedy: una morte che fa ancora male

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da meramoto (@meramoto)

Il destino tragico di John John e Carolyn è purtroppo noto. I due morirono il 16 luglio 1999. Kennedy aveva 38 anni, la Bessette 33.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Come nelle favole”, Elisabetta Gregoraci insieme a lui in un mondo magico – FOTO

John John, esperto pilota, era alla guida di un aereo privato, un Piper Saratoga II HP, decollato dalla contea di Essex. La meta era l’isola di Martha’s Vineyard dove erano previste le nozze della cugina dell’uomo, Rory Kennedy (poi posticipate). L’aereo si schiantò poco prima dell’arrivo a destinazione a causa di un malfunzionamento e dell’incapacità di John John di mantenere il controllo del mezzo. Le avverse condizioni atmosferiche di certo non facilitarono il compito. Nello stesso volo perse la vita anche la sorella di Carolyn, Lauren. I corpi delle vittime furono cremati e le ceneri sparse in mare.

L’unica figlia ancora in vita del 35° presidente degli Stati Uniti è Caroline Kennedy, avvocatessa, diplomatica e fino al 2017 ambasciatrice degli Stati Uniti in Giappone.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Glee” vi ricordate Rachel Berry? Oggi ha 34 anni, è una donna meravigliosa FOTO

John F. Kennedy e la moglie, Jacqueline Bouvier (poi sposa dell’armatore Aristoteles Onassis) ebbero altri due figli oltre a John John e Caroline, tutti uniti da un tragico destino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Donatella -Torino- Italy (@fregnozzi)

Arabella morì alla nascita nell’agosto del 1956. Patrick Bouvier Kennedy, nato nel 1963 (tre mesi prima della morte del padre) perse la vita due giorni dopo che venne al mondo a causa della sindrome da distress respiratorio del neonato.