Una piazza per Raffaella Carrà: dalla Spagna la toccante iniziativa che sorprende

Madrid dedica una piazza a Raffaella Carrà. L’iniziativa ha emozionato i fan suscitando tuttavia in Italia polemiche. 

raffaella carrà funerali
La cantante Raffaella Carrà (Instagram)

Il nome di Raffaella Carrà inciso per sempre a Madrid? La notizia, diffusa dal portale El Diario, ha svelato come tra i numeri civici 43 e 45 della calle Fuencarral sarà eretta la prima piazza intitolata alla regina della televisione, mancata lo scorso 5 luglio a causa di una grave malattia.

Un’iniziativa che arriva dal partito progressista della capitale volta a omaggiare l’icona simbolo di impegno nell’ambito di importanti cause sociali. Il progetto è stata approvato, a una settimana dalla sua presentazione, dalla giunta comunale di Madrid raccogliendo solo il voto contrario dei Vox, partito di destra spagnolo.

Lo spazio, che per ora non aveva ancora un nome ufficiale sulle mappe, sarà così intitolato alla star italiana, da sempre molto amata dagli spagnoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Adriano Celentano, la storia clandestina con la grande attrice: la passione travolgente

Raffaella Carrà, piazza in suo onore: tra emozioni e polemiche

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Festival di Cannes 2021, Jodie Foster riceve il premio alla carriera – FOTO

La piazza intitolata a Raffaella Carrà si trova tra i quartieri di Malasana e Chueca. Conduttrice, showgirl, cantante, ballerina, Raffaella è sempre stata seguitissima in Spagna dove è stata premiata con svariate onorificenze. Tra questa il titolo di “Dama dell’Ordine”, quale simbolo della libertà.

Era la fine degli anni Settanta quando la Carrà aveva debuttato sugli schermi spagnoli con il format “La hora de Raffaella”, da subito grande successo. Da allora la passione del popolo iberico per Raffaella non si è mai spenta tanto che a seguito della sua morte gli spagnoli hanno deciso di dedicarle una piazza.

La notizia è stata riportata anche dalla pagina ufficiale Facebook della regina della tv, gestita dai suoi familiari. “L’Italia perde ancora una volta l’occasione di omaggiare per la prima la sua più grande artista”, il commento che si legge nel post che ha superato i 7mila like. Sotto al contenuto tantissime le dediche da parte dei fan tra i quali spuntano parole di ringraziamento per il gesto della Spagna.

Tra le polemiche, in particolare per il fatto che nel Bel Paese non è stato ancora realizzato un simile progetto, c’è chi spera che l’iniziativa di Madrid possa essere imitata anche in Italia.