Finisce con l’auto fuori strada sulla provinciale: 48enne perde la vita

Nella notte tra venerdì e sabato un uomo di 48 anni è morto in un incidente sulla provinciale 11 a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova.

Ambulanza
Ambulanza (Niko – Adobe Stock)

Un drammatico incidente stradale si è verificato durante la notte tra venerdì e sabato lungo la provinciale 11 a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. Un uomo di 48 anni ha perso la vita finendo con la sua auto in un fosso che costeggia la carreggiata e scontrandosi contro un albero. Sul posto sono arrivati i soccorsi che, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’automobilista, deceduto sul colpo dopo l’impatto. Intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale.

Mantova, finisce fuori strada con l’auto e si schianta contro un albero: morto un 48enne

Un uomo è morto nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 luglio in un terribile incidente avvenuto sulla provinciale 11 nel territorio di Castiglione delle Stiviere, comune in provincia di Mantova.

Vigili del Fuoco
Vigili del fuoco (Domenico- AdobeStock)

A perdere la vita Alessandro Lodetti, 48enne residente a Carpenedolo (Brescia). La vittima, secondo quanto riporta la stampa locale e la redazione del sito Brescia Today, viaggiava alla guida della sua Jeep Wrangler, quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo che è finito in un fossato a lato della carreggiata terminando la propria corsa contro un albero. Un impatto molto violento che non ha lasciato scampo al 48enne.

Leggi anche —> Scontro frontale sulla provinciale: padre e figlia perdono la vita

Intervenuti sul posto i vigili del fuoco ed il personale medico del 118, ma per Lodetti era ormai troppo tardi. I soccorritori hanno potuto solo constatarne il decesso che sarebbe sopraggiunto sul colpo dopo l’incidente.

Leggi anche —> Drammatico incidente stradale vicino la fermata del bus: due morti e tre feriti

Oltre ai soccorsi sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale di Salò che si sono occupati dei rilievi per ricostruire quanto accaduto. Dai primi accertamenti, scrive Brescia Today, pare si sia trattata di un’uscita di strada autonoma che non avrebbe coinvolto, dunque, altri veicoli in transito. Resta da chiarire cosa abbia fatto perdere il controllo del veicolo alla vittima. Tra le ipotesi al vaglio della polizia anche un possibile malore alla guida o un colpo di sonno.

Polizia
Polizia (Stefano Neri – Adobe Stock)

La tragedia ha scosso la comunità di Carpenedolo strettasi al dolore della famiglia di Lodetti che lascia la moglie, il fratello ed il padre.