“Un gioiello come te non si trova ovunque”. Rocío Muñoz Morales regina del red carpet – FOTO

Rocío Muñoz Morales è stata ospite di un prestigioso evento dedicato al cinema, il “Tito Film Festival”, nella città di Costacciaro (PG)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rocío Muñoz Morales (@rociommorales)

Classe 1988, l’attrice e modella Rocío Muñoz Morales ha iniziato la carriera nel suo paese natale, la Spagna, dapprima studiando giornalismo, poi dedicandosi anima e corpo alla recitazione. Dopo aver ottenuto consensi in patria, nel 2012 è avvenuto il debutto in Italia con il film “Immaturi – Il viaggio”. L’opera ha segnato una svolta decisiva per la giovane artista, sia dal punto lavorativo, aprendole un mercato del tutto nuovo, sia dal punto di vista personale. Sul set del film ha conosciuto il celebre attore Raoul Bova, oggi suo attuale compagno e padre delle due figlie, Luna e Alma (nate rispettivamente nel 2015 e nel 2018).

Rocío Muñoz Morales: artista impegnata su più fronti

Versatile e dotata di abilità poliedriche, la bellissima Rocío Muñoz Morales è una modella acclamata, ballerina, attrice e oggi anche novella scrittrice.

LEGGI ANCHE –> “Calendario Max 1998”, Alessia Marcuzzi nuda sulla spiaggia: solo gli slip e nulla di più – FOTO

Durante uno degli anni più difficili nella storia dell’umanità, quello segnato dalla pandemia da Covid19. Ha trovato carica creativa e ha portato alla luce il suo primo romanzo. S’intotola “Un posto tutto mio” e ha connotati fortemente autobiografici poiché la sua protagonista è una donna spagnola che trova in Italia (precisamene in Puglia) la sua vera casa, la sua essenza più reale.

Tiene un rapporto comunicativo sempre aperto con i fan attraverso l’uso dei canali social. La sua pagina su Instagram conta oltre 520mila follower ai quali ha comunicato importanti informazioni sulla sua carriera.

É stata, infatti, illustre ospite del “Tito Film Festival”, evento dedicato al cinema che si svolge a Costacciaro (provincia di Perugia), paese che ha dato i natali a Tito Marconi, storico presidente di Cinecittà.

Per l’occasione ha sfoggiato un look total black, con un mini dress scintillante che lascia scoperte le sue gambe sottili e affusolate, firmato da Stefania Sciortino per Ermanno Scervino. La borsa in tinta è di Hibourama Roma mentre le meravigliose scarpe sono di Damiano Marini. 

NON PERDERTI ANCHE –> “Impossibile non amarti”, Sophie Codegoni, pancia piatta e pantaloncini: irraggiungibile – FOTO

I fan della Morales dovranno attendere poco per vederla in un nuovo progetto, del tutto inedito per lei. Sarà protagonista di un film horror. Si tratta di “They Talk” per la regia di Giorgio Bruno, in uscita il prossimo 28 luglio.

Grandi consensi per l’attrice si evidenziano nei commenti: “Un gioiello come te non si trova ovunque”, “Superlativa, esplosiva, positiva, diva”, “Classe ed eleganza pura”, “Bellissima nella semplicità”.