Libero De Rienzo, i risultati sulla polvere bianca ritrovata nell’appartamento

La polvere bianca rinvenuta nella casa, dove è stato trovato morto l’attore Libero De Rienzo sarebbe eroina pura al dieci per cento.

Libero De Rienzo
L’attore Libero De Rienzo (Instagram)

Sono arrivati i risultati sulle sostanze rinvenute all’interno dell’appartamento, dove nella serata di giovedì scorso è stato trovato senza vita l’attore Libero De Rienzo. Secondo le analisi, la polvere bianca sarebbe eroina pura al dieci per cento. Ora bisognerà capire chi avrebbe ceduto la sostanza stupefacente al 44enne e stabilire con certezza le cause del decesso. In tal senso maggiori dettagli potrebbero emergere dall’esame autoptico sulla salma, disposto dall’autorità giudiziaria.

Libero De Rienzo, la polvere bianca ritrovata in casa era eroina: indagini in corso

Nella serata di giovedì scorso, 15 luglio, il noto attore e regista Libero De Rienzo è stato trovato morto nel suo appartamento di Roma.

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

A lanciare l’allarme era stato un amico dell’attore che, contattato dalla moglie di quest’ultimo, si era recato nell’appartamento per capire cosa fosse successo, ma una volta entrato in casa ha visto il corpo del 44enne riverso sul pavimento. Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Leggi anche —> Libero De Rienzo, in casa polvere bianca sul tavolo: le indagini

Oltre ai soccorsi sono arrivati i carabinieri che hanno avviato le indagini per chiarire le cause della morte del celebre attore. I militari dell’Arma hanno rinvenuto nell’abitazione una polvere bianca che è stata fatta analizzare. Da quanto emerso, riporta la la redazione de Il Corriere della Sera, si tratta di eroina pura al dieci per cento, ossia tagliata con altri componenti. Dai primi riscontri, però, sul corpo del 44enne non vi sarebbero tracce di sostanze stupefacenti.

Leggi anche —> Svolta nelle indagini sulla morte della missionaria Nadia De Munari

Ora la Procura sta cercando di chiarire le cause del decesso dell’attore ed ha aperto un fascicolo di indagine per morte come conseguenza di altro reato disponendo l’esame autoptico sulla salma che verrà effettuata domani al Policlinico Gemelli.

Libero De Rienzo
Libero De Rienzo (Facebook)

Da chiarire anche, riporta la redazione de Il Corriere della Sera, chi possa aver ceduto la sostanza stupefacente a De Rienzo, circostanza su cui sono in corso gli accertamenti dei carabinieri che stanno passando al setaccio il cellulare del regista.