Nadia Toffa, il ricordo da brividi: “Tu sei quella del cancro?” La risposta lascia di sasso – VIDEO

Una delle memorabili interviste dell’ex giornalista de Le Iene, Nadia Toffa a tu per tu con Silvia Toffanin: inimitabile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da nadia toffa (@nadiatoffa)

Come dimenticare il sorriso di Nadia Toffa e la semplicità e schiettezza, provenienti direttamente dalla sua anima.

L’ex giornalista e inviata del programma de Le Iene, a distanza di tempo dalla tragica scomparsa viene ricordata sempre con le lacrime agli occhi per ciò che ha cercato di trasmettere ad una gioventù un po’ troppo spesso svogliata.

Parliamo di uno dei volti più generosi e solidali del panorama dello spettacolo, in perenne lotta contro i diritti e le libertà della Costituzione. Gli attributi che le si addicevano per ricoprire un ruolo professionale, di primo piano.

Nadia in un modo o nell’altro era l’esempio di vita per eccellenza. Colei che riusciva a mettere al primo posto, il coraggio e la forza interiore con un unico obiettivo. Vedere sempre i risvolti positivi della vita, nonostante tutto…

Nonostante il male incurabile, che l’ha portata via alla giovanissima età di 40 anni, accompagnata da quel dolore incancellabile, che mai andrà a scemare

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Rosita Celentano, l’appello più importante: la richiesta che ha lasciato il segno – VIDEO

A lezione da…Nadia Toffa: la toccante intervista che nessuno mai dimenticherà

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da nadia toffa (@nadiatoffa)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Royal Family corre ai ripari, la decisione dopo gli Euro2020

Il 13 Agosto 2019 scompariva nel dolore irreparabile di famiglia, colleghi e non solo, Nadia Toffa, giornalista de Le Iene.

L’ex conduttrice del noto telegiornale ironico di Italia 1 preoccupò tutti quando al ritorno alla conduzione del programma spiegò che la sua assenza in studio derivava da assidui accertamenti medici che le diagnosticarono un tumore cerebrale.

Un anno dopo, la vip bresciana esalava l’ultimo respiro. Con il passare degli anni, invece c’è ancora chi avverte la mancanza di una donna che ha lasciato inevitabilmente il segno, un po’ dentro ciascuno di noi.

“Tu sei quella del cancro?” – le chiedevano spesso per strada, con fare maligno. “…ed io sai cosa le rispondevo? Oh cavolo era un minuto che non ci pensavo…ti ringrazio!”. Queste le toccanti parole di un’intervista memorabile, quasi da pelle d’oca a Verissimo da Silvia Toffanin, passata alla storia come poche.

@lina.1977##nadiatoffa ##cancro ##tumore♬ suono originale – @…lina…@

Insomma Nadia Toffa, nonostante il destino, ogni giorno le mostrasse il lato oscuro ha dimostrato alla lunga di avere le spalle larghe e superare quella paura che poteva prendere il sopravvento da un momento all’altro, fino a distruggerla prima del tempo.