“Brave and Beautiful” anticipazioni 21 luglio: Suhan becca Cesur e…

Siamo al penultimo appuntamento della settimana con Brave and Beautiful. Suhan becca Cesur e Banu in una conversazione particolare

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brave and Beautiful (@braveandbeautiful82)

E così siamo arrivati anche al penultimo appuntamento di questa settimana con Brave and Beautiful, la serie tv turca che sta appassionando numerosi fans italiani. Cesur e Suhan hanno già fatto breccia nei cuori dei telespettatori e adesso tutti non vedono l’ora di scoprire quello che succederà tra i nostri due protagonisti. Riuscirà l’amore a scoppiare tra di loro? Non ci resta che scoprire cosa ci riserveranno questi ultimi due episodi della settimana. Andiamo a scoprirlo insieme.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Maschile Singolare” racconta l’indipendenza e l’importanza dell’amore (per se stessi)

Brave and Beautiful, anticipazioni della prossima puntata

Dopo che Cesur ha annunciato di aver trovato dell’oro nelle sue terre, Tashin si pente definitivamente di non avergli dato fiducia e si arrabbia con Korhan e Bulent per averlo convinto a tagliare fuori Cesur dalle loro vite. Suhan ascolta una conversazione tra Banu e Cesur, e dopo aver scoperto tutto corre a casa sotto shock a cercare delle vecchie foto di famiglia. Suhan sta per scoprire la verità sul ragazzo arrivato in città? Capirà finalmente quali sono le intenzioni? Cesur, infatti, è arrivato per rivendicare suo padre che è morto a causa di Tashin anni fa. Tutta la verità, però, non è ancora venuta fuori. Korhan però la sorprende mentre lo sta facendo e chiede alla ragazza se ha mai sentito parlare di Hasan Karahasanoglu.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Amadeus presenta il nuovo programma: “Il mio sogno riparte all’Arena di Verona”

Suhan ottiene le riprese delle telecamere esterne alla casa dei Korludag a Instabul in cui si può riconoscere bene Rifat. Cesur le spiega che Rifat va sempre a trovare la sua ex moglie e per questo passa di fronte alla casa.