Covid-19, in quali località turistiche italiane si sta diffondendo il contagio?

Il virus da Covid-19 non lascia scampo, in alcune località turistiche italiane è stato registrato un aumento dei contagi, come finirà l’estate 2021? 

viaggi nuovo trend
Vacanze al mare (GettyImages)

Il Covid-19 continua a colpire (in realtà non ha mai smesso di farlo), in questi giorni la variante Delta si sta diffondendo a macchia d’olio soprattutto in alcune località turistiche italiane.

La campagna vaccinale prosegue senza sosta, il Commissario Figliuolo si dice pronto anche per l’ipotetica terza dose di ottobre/novembre, sembra diventata una corsa contro il tempo.

Molti turisti hanno cancellato le loro vacanze 2021 per paura di contrarre il virus, è una situazione molto incerta, gran parte della popolazione italiana è vaccinata ma questo non basta ad arrestare la corsa del Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Donna rinvenuta priva di vita in casa: era morta da diversi mesi

Quali sono le mete turistiche italiane più colpite dal Covid-19?

Spiaggia mare
(Melk Hagelslag – Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Covid-19, il bollettino del 19 luglio: 2.072 nuovi casi e 7 decessi

Con il diffondersi della variante Delta, l’attenzione del Governo cresce. In queste ore si stanno valutando, con un apposito decreto, delle modifiche al rilascio del green pass ed al suo utilizzo. Infatti il lasciapassare verde potrebbe servire per entrare in pizzeria, mezzi di trasporto, palestre, centri commerciali ed altri luoghi dove potrebbero crearsi assembramenti.

Le opinioni in merito da parte dei commercianti si dividono, alcuni favorevoli a maggiori controlli, altri sfavorevoli perchè il green pass potrebbe creare un nuovo limite economico.

In queste ore la variante Delta del Covid-19 si sta diffondendo in diverse località di vacanza. Si sono registrati diversi focolai e la situazione è in costante mutamento. Il Governo sta pensando ad un nuovo piano d’emergenza.

La Farnesina ha sconsigliato i viaggi all’estero dal momento che il rischio di contagio è molto alto. In Italia la situazione sta preoccupando, sono stati individuati in alcune località turistiche dei focolai da Covid-19: Pantelleria (Trapani – Sicilia) – Gela ( Trapani – Sicilia) – Riccione ( Rimini – Emilia-Romagna) – Manfredonia ( Foggia – Puglia) – Gallipoli ( Lecce – Puglia) – Ostia (Roma – Lazio) – Sardegna (in tutte le località turistiche).

Stuprate due turiste venete
(Photo by David McNew/Getty Images)

Per il momento la situazione sembra sotto controllo e le vacanze italiane salve, ma la situazione cambia di ora in ora. L’età media dei contagiati è 28 anni, le autorità invitano ad usare il buon senso e ad adottare quelle misure protettive (mascherina- distanziamento- igienizzazione mani) che ci accompagneranno per altri mesi ancora.