Il film di Penelope Cruz aprirà il Festival di Venezia a settembre

Madres Paralelas di Almodovar è il film scelto per l’apertura della 78esima edizione del Festival di Venezia 2021

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Penélope Cruz (@penelopecruzoficial)

Archiviato un Festival del Cinema ne arriva subito un altro, e dopo Cannes a settembre ci attende la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia per la 78esima edizione. Questi sono i due festival del cinema più importanti al mondo e riconosciuti. Ogni anno moltissime celebrità calcano i red carpet facendo sognare i fan. Quest’anno a settembre troveremo la splendida Penelope Cruz a Venezia.

LEGGI ANCHE>>>“Che corpo fantastico”, Roshelle in bikini: una visione da tutte le angolazioni – FOTO

Penelope Cruz al Festival di Venezia a settembre

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> “Belli da morì” Laura Chiatti e la FOTO che toglie ogni dubbio: la meraviglia

La diva di Hollywood spagnola, sbarcherà in Italia per aprire le danze del Festival del Cinema di Venezia con il suo recente film, Madres Paralelas del regista spagnolo Pedro Almodovar. Come ogni anno il Festival avrà luogo al Lido di Venezia e gli ospiti saranno moltissimi. Il regista spagnolo, il cui film è stato appunto scelto per aprire il Festival, ha rivelato un retroscena interessante sull’inizio della sua carriera e Venezia. Pare infatti che la sua nascita come regista sia avvenuta proprio nella città italiana nel lontano 1983. Il regista spiega con orgoglio, che 38 anni dopo viene chiamato ad inaugurare quel Festival che gli ha permesso di avviare la sua carriera.

Il film di Almodovar parla di due donne che vivono entrambe una gravidanza segnata dalla solitudine e imprevedibilità. Quello che le unirà sarà la solidarietà femminile. Un’inno alla sessualità vissuta in totale libertà. Il film verrà mostrato in anteprima l’1 settembre come apertura del Festival. Ma quest’anno il Festival è ricco di film attesissimi come Spencer, il docufilm su Lady Diana che è interpretata da una favolosa Kristen Stewart. Anche il film Dune con Zendaya e Timothée Chalamet debutterà a Venezia ma come film fuori corso. Le premiazioni avverranno nell’ultimo giorno, l’11 settembre. Dove per altro la magnifica attrice 62enne Jamie Lee Curtis riceverà un Leone  d’oro alla carriera. A quanto pare questo è l’anno del cinema dominato dalla vecchia scuola, dalle 60enni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sharon Stone (@sharonstone)

 Anche a Cannes la splendida Jodie Foster ha ricevuto una Palma d’oro e per non parlare di Sharon Stone che ha letteralmente conquistato la scena sul red carpet con un abito a fiori di Dolce & Gabbana, la sua immagine ha fatto vincere una Palma d’oro ad un fotografo per averla immortalata in un quadro idilliaco intitolato “Un fiore tra i fiori”.