Abbronzatura veloce fai da te: come avere la pelle scura in piena sicurezza!

Ecco tutti i consigli utili per avere un’abbronzatura impeccabile con metodi fai da te. Tutto quello che c’è da sapere su cosa usare.

avere abbronzatura veloce
Rimedi per abbronzarsi velocemente (Pixabay)

Con l’arrivo del caldo, i raggi del sole si fanno sempre più sentire sulla vostra pelle. Una volta davanti allo
specchio, soprattutto nella stagione estiva, è abbastanza deprimente vedere la pelle bianchiccia. Ma no problem, esistono delle tecniche più veloci per avere una abbronzatura da invidiare.

Per fortuna esistono piccoli trucchi per abbronzarsi molto più velocemente anche se è bene sottolineare
che i raggi solari possono creare davvero danni alla cute. Meglio prendere le dovute
precauzioni ed utilizzare delle buone creme solari.

LEGGI ANCHE –>Come proteggere capelli dalla salsedine e dal sole: i rimedi più efficaci!

Abbronzatura veloce: i consigli sui metodi naturali

come avere abbronzatura veloce
Abbronzatura rapida (Pixabay)

Uno dei trucchi migliori per abbronzarvi più velocemente è sicuramente prendere i raggi solari sdraiati su
un bel materassino. L’abbronzatura sarà molto più veloce perché sarete a contatto non solo con i raggi di
sole diretti, ma anche con quelli riflessi dall’acqua. Proprio per questo motivo chi sta in barca risulta molto
più abbronzato. Ovviamente proprio per questa “doppia esposizione” al sole è bene che vi proteggiate di
più con ottime creme solari per evitare scottature.

Curare l’alimentazione è un altro trucco per ottenere un’abbronzatura molto più veloce. Infatti alimenti
ricchi di betacarotene oppure vitamina B12, come carote o una grande varietà di frutta estiva, riesce a
migliorare la produzione di melanina e, quindi, donare una abbronzatura da fare invidia alla vostra pelle.

Per avere un’abbronzatura veloce ovviamente bisogna anche preparare nel migliore dei modi la pelle.
Proprio per questo è importante esfoliare la pelle con qualche trattamento, tipo scrub, in modo da
eliminare le cellule morte.

Lo scrub bisogna farlo prima di andare ad esporre la propria pelle ai raggi solari. Il passo successivo
all’esfoliazione è quello di idratare ottimamente la pelle in modo da dargli nutrimento.

Per una corretta abbronzatura, evitate anche delle ustioni, scegliendo
l’orario dell’esposizione al sole giusto. Infatti conviene sempre evitare le ore più calde perché i raggi solari
possono provocare ustioni.

come avere l'abbronzatura
Abbronzatura fai da te (Pixabay)

Proprio per questo motivo conviene esporsi ai raggi solari alle prime ore del mattino, dalle 8 alle 11 e nelle
ore più fresche del pomeriggio, dalle 17 fino al tramonto. In questo modo eviterete di dare stress alla vostra
pelle.