Festa tra studenti culmina in una sparatoria: feriti 10 ragazzi  

Si è conclusa con una sparatoria la festa organizzata tra studenti universitari al discopub Yachting di San Vito 

sparatoria al Yachting club di San Vito
(Getty Images)

E’ finita con una sparatoria la festa organizzata la notte scorsa al discopub Yachting club di San Vito, a Taranto, alla quale partecipavano ben 300 studenti. E così, quella che avrebbe dovuto essere un momento di svago e di divertimento tipicamente estivo tra giovani è invece diventata un’occasione in cui si è davvero sfiorata la tragedia.

L’episodio è avvenuto in particolare tra due gruppi di studenti che hanno iniziato a litigare in modo convulso finché un ragazzo ha tirato fuori addirittura una pistola, calibro 9, e cominciato a sparare. Quattro ragazze e sei ragazzi, tra i 20 e i 28 anni, sono rimasti coinvolti nella sparatoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Donna trovata morta in casa, sul corpo ferite d’arma da taglio: indagini in corso

Taranto: sparatoria a San Vito tra giovani studenti

sparatoria al Yachting club di San Vito
(Photo by Emanuele Cremaschi/Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scontro in moto con un Suv: ragazzo muore a pochi giorni dal suo compleanno 

La festa organizzata al discopub Yachting club di San Vito si è bruscamente interrotta per via della sparatoria che, iniziata ad opera di un ragazzo, ha coinvolto in tutto 10 persone. Queste ultime, sono state soccorse e trasportate in ospedale, fortunatamente, senza gravi conseguenze per almeno 9 di loro.

Un ragazzo, infatti, sarebbe ancora in prognosi riservata. Tre ragazzi invece sono stati dimessi mentre due sono ancora in osservazione al pronto soccorso. Quanto ai restanti quattro, sono stati trasferiti nei vari reparti per via delle ferite riportate a causa dei proiettili nonché di quelle prodotte dalla folla impazzita allo sparare dei colpi.

Sul luogo, oltre al 118, sono prontamente giunte pattuglie della Squadra Mobile e della Squadra Volante ed un ragazzo è già stato bloccato. Futili i motivi alla base del folle gesto, probabilmente legati ad un apprezzamento di troppo, non richiesto, da parte di qualcuno nei confronti di una ragazza.

sparatoria al Yachting club di San Vito
(Getty Images)

Nel frattempo, sono già state acquisite le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza; queste si ritiene siano in grado di far chiarezza sulla dinamica dei fatti e di  accertare le rispettive responsabilità.