Accoltellata più volte per strada dall’ex compagno

La prognosi vitale della vittima, 50 anni, è impegnata. La procura locale ha annunciato l’avvio all’inchiesta per tentato omicidio.

Polizia francese
Polizia francese sul luogo della tragedia (Getty Images)

Ennesima violenza di genere in Francia. L’ultimo episodio risale a mercoledì 21 luglio, quando una donna di 50 anni è stata accoltellata più volte per strada dall’ex compagno. L’aggressione è avvenuta a Montargis, nel dipartimento francese di Loiret (Centro-Valle della Loira). Ad annunciarlo è il pubblico ministero di Montargis Loïc Abrial. Nel comunicato ufficiale si legge che la donna è stata trasferita d’urgenza in ospedale per il ricovero: la sua prognosi vitale è impegnata. A seguire maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE >>> Angela Merkel batte Joe Biden: strappato importante accordo per la Germania

L’accusato è indagato per tentato omicidio

Ambulanza Francia
Ambulanza Francia (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Influencer cade nel vuoto per un selfie estremo: i commenti dei follower

La notizia trova conferma nei media locali, le cui fonti informano i lettori sull’assenza di miglioramenti nelle condizioni di salute della 50enne. Come riporta France Bleu, anche “questa mattina (giovedì 22 luglio)” la vittima “si trova tra la vita e la morte.” Secondo quanto riferiscono i notiziari francesi, la brutale aggressione si è verificata sul tardo pomeriggio di mercoledì 21 luglio, intorno alle ore 18:00, quando la donna è stata improvvisamente accoltellata dall’ex compagno in un parcheggio di rue du Port.

Il sospettato si è dato alla fuga al volante della sua auto. Stando a quanto ha riferito ai media Loïc Abrial, procuratore della Repubblica di Montargis, la latitanza è durata solo un’ora: l’uomo è stato arrestato da una squadra della gendarmeria del comune di Gien, nel Nord della Francia. L’imputato, 49 anni, è stato arrestato e preso in custodia dalla polizia. Il caso è stato affidato alla procura di Montargis.

La violenza di genere in Francia, così come nel resto del mondo, è in drammatico aumento. A riferirlo sono i dati ufficiali rilasciati il 17 agosto dal ministero dell’Interno: riguardo ai femminicidio, nel 2019 in Francia 146 donne hanno perso la vita per mano di mariti o ex fidanzati; 25 in più rispetto al 2018.

Polizia francese
Polizia francese (Getty Images)

L’accusato è attualmente indagato dalla procura di Montargis per tentato omicidio.

Fonte Le Figaro