Il Volo, il nome di chi li ha spinti a diventare un trio

Sapete come e quando è nato realmente Il Volo? C’è stata una persona visionaria che ha spinto i tre a comporre un gruppo

Il Volo chi li ha formati
Foto da Instagram

Sono giovanissimi, eppure sono conosciuti in tutto il mondo. La loro voce porta in alto il bel canto, quello italiano, che con loro è tornato ad emozionare platee e platee di spettatori ammaliati da tre voci potenti e calde nello stesso tempo. P

arliamo del trio musicale Il Volo, ovvero dai tenori Piero Barone e Ignazio Boschetto e dal baritono Gianluca Ginoble.

I tre ragazzi dovevo esibirsi dal vivo nel corso di questo anno portando sul palco il loro nuovo album ma hanno annunciato, a malincuore, il rinvio del tour all’estate 2022. Sette in tutto le date, due delle quali all’Arena di Verona, palcoscenico d’eccezione dove i tre si sono già esibiti lo scorso 5 giugno con un grande tributo al Maestro Ennio Morricone. Il loro concerto è stato trasmesso in diretta su Rai 1.

E pare che per Il Volo siano in arrivo altri progetti. Di cosa si tratti ancora non è chiaro. Sul loro profilo Instagram dove sono seguiti da oltre 600 mila follower, Gianluca, Piero e Ignazio hanno postato tre loro foto e hanno scritto: “Thinking about the next projects…”.

Di cosa si tratta? Tutto ancora top secret e la curiosità aumenta. Aspettando news, vi chiediamo: sapete come è nato realmente Il Volo? Come si sono formati e chi li ha spinti a costituire il gruppo?

NON PERDERTI ANCHE —>Harry non è figlio di Carlo? L’indiscrezione che lascia tutti senza parole

Il Volo, l’idea del trio: il regista visionario

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Il Volo (@ilvolomusic)

NON PERDERTI ANCHE —> Ilary Blasi, l’assenza dalla tv e la frase su Totti: “Sai che c’è? Me ne vado”

Che Il Volo sia nato in tv, ormai tanti anni fa, quando Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble erano solo degli adolescenti è cosa nota. Era il 2009 ed in tre parteciparono alla trasmissione televisiva condotta da Antonella Clerici “Ti lascio una canzone”.

Avevano tra i 14 ed i 16 anni e di certo non immaginavano che un giorno, nemmeno troppo lontano, avrebbero cantato sui palcoscenici più importanti al mondo. Ma sapete chi li ha spinti a diventare un trio?

I tre giovani si presentarono singolarmente nella trasmissione di Rai 1. Fu il regista Roberto Cenci a spingerli a formare un gruppo partecipando così alla competizione insieme. I tre accettarono e inizialmente vennero soprannominati “I tenorini“.

Il Volo Roberto Cenci forma trio
Foto da Instagram

“Il Tryo” fu il loro secondo nome, diventando poi ufficialmente Il Volo con l’uscita del loro primo disco. Il loro successo in tre lo devono dunque a Roberto Cenci che è stato un grande visionario.