“Meravigliosa creatura”. Ginevra Lamborghini sceglie vacanze francesi. Il “no-sense” che la fa arrabbiare

Ginevra Lamborghini. La bellissima ereditiera della famiglia padrona di una delle case automobilistiche più iconiche di tutti i tempi incappa in un problema in vacanza 

Ginevra Lamborghini Vacanze Francia
Ginevra Lamborghini – Instagram

Elettra Lamborghini si sta godendo il successo della sua ultima hit estiva. Il brano “Pistolero” ha superato in circa un mese la cifra straordinaria di 18 milioni di visualizzazioni  solo sulla piattaforma YouTube.

Tutt’altra carriera ha intrapreso la sorella maggiore della nota cantante, Ginevra. Pur essendosi cimentata anche lei nel mondo musicale (al momento ha all’attivo due singoli dal titolo “Scorzese” e “Alibi”) ha preferito interessarsi agli affari della sua facoltosa famiglia.

La casa automobilistica di lusso è stata fondata dal nonno delle ragazze, Ferruccio, agli inizi degli anni ’60. Pur essendo adesso di proprietà della tedesca Audi, i Lamborghini hanno altre attività in piedi. La stessa Ginevra ha raccontato di aver fatto tanta gavetta, senza alcuna sorta di favoritismo, iniziando a lavorare in uno degli alberghi di famiglia, localizzato in Cina.

Ginevra Lamborghini: l’evento in vacanza che genera perplessità

É fatto noto che non scorra buon sangue tra le due sorelle Lamborghini, al punto che Ginevra non sia stata nemmeno invitata al matrimonio di Elettra con il dj olandese AfroJack, avvenuto lo scorso settembre.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Young Royals”, su Netflix l’eterna lotta tra ciò che siamo e ciò che scegliamo di mostrare al mondo

Hanno anche altri fratelli: il più grande è Ferruccio Lamborghini (omonimo del nonno, classe 1991) e le gemelle Lucrezia e Flaminia, nate nel 1999 (testimoni di nozze di Elettra).

Ginevra al momento si trova in vacanza in Francia, in particolare nella zona della Provenza. Ha raccontato un fatto particolare avvenuto durante il suo soggiorno che ha suscitato la sua perplessità e una bella dose di fastidio. Riguarda un argomento caldissimo che sta colmando le pagine dei quotidiani mondiali: il famigerato green pass.

“Volevamo fare delle visite culturali nel paese di Salon-de-Provence” – dice Ginevra Lamborghini. “Non abbiamo il green pass ma volevamo visitare il castello (che gode di giardino e spazi immensi) e il museo di Nostradamus (decisamente molto più piccolo e angusto che non consente allo stesso modo il distanziamento sociale). Ebbene, al castello non ci hanno fatto accedere, al museo si. É davvero una cosa no-sense”.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Maschile Singolare” racconta l’indipendenza e l’importanza dell’amore (per se stessi)

La bella ereditiera ha ritrovato il sorriso con un buon bicchiere di vino, tipico della zona incantevole in cui si trova. Trucco perfetto, immancabile tubino scuro, ed è pronta per una serata romantica nel cuore della Francia.

Ginevra Lamborghini Vacanze Francia
Ginevra Lamborghini – Instagram

I fan sono estasiati dal suo charme e dalla bellezza che trasmette: “Meravigliosa creatura”, “Splendida”, “Meravigliosa”, “Sei il top”.