Ornella Muti è stata l’amante di un famosissimo attore. Svelato il nome

La bellissima attrice romana ha vissuto una grande storia d’amore segreta con un suo collega, sposato. Il segreto è stato mantenuto fino adesso.

Ornella Muti amante attore
Ornella Muti (getty images)

Ornella Muti è stata per decenni una delle donne più amate e desiderate. Quanti gli uomini che avrebbero fatto pazzie per lei e lo sa bene un suo collega che perse letteralmente la testa per l’attrice tanto da iniziare una vera e propria relazione extraconiugale.

La cosa che sorprende è che a distanza di oltre trent’anni è uscita fuori la verità solo adesso e l’attore in questione è ancora sposato con la donna che fu tradita.

Chissà quale sarà stata la reazione di sua moglie ora che ha scoperto tutta la verità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli si sposano? L’ex velino rompe il silenzio

Tradimento svelato solo ora

Adriano Celentano
Adriano Celentano (Getty Images)

Ornella Muti è stata l’amante segreta di uno dei più grandi cantanti di tutti i tempi. Stiamo parlando di Adriano Celentano che è stato anche attore di successo e insieme alla mamma di Naike ha recitato in alcuni film dell’epoca.

Adriano Celentano era già sposato con Claudia Mori e mentre cantava insieme a lei ”Siamo la coppia più bella del mondo” aveva iniziato una relazione clandestina con la collega Ornella Muti.

A distanza di oltre trent’anni da quanto accaduto, è stato proprio ”Il ragazzo della via Gluck” a svelare il tradimento. Uscita infelice che non è stata gradita dalla bellissima Ornella Muti che avrebbe voluto mantenere il segreto in quanto anche lei all’epoca era fidanzata con l’uomo che a breve avrebbe sposato seppure la loro relazione naufragò.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> “Brilli più del sole” Sabrina Salerno illumina Instagram con una FOTO devastante: décolleté incontenibile

Adriano Celentano
Adriano Celentano e Claudia Mori (Getty Images)

Ci si chiede, ora, quale sarà la reazione delle parti coinvolte che seppure siano trascorsi tantissimi anni certi ”peccati” non vanno in prescrizione.