Tokyo 2020, fioretto femminile: medaglia di legno per Alice Volpi

Alice Volpi, medaglia di legno nel fioretto femminile alle Olimpiadi di Tokyo 2020: battuta dalla russa Korobeynikova. 

Alice Volpi
Alice Volpi (Facebook – Coni)

Una scherma, quella italiana, sempre protagonista nei giochi Olimpici. Quasi mai disattesa, infatti, la striscia di vittorie e medaglie portate a casa dagli azzurri in questa disciplina. A Tokyo 2020 nel fioretto femminile, però, non riesce a strappare neppure un bronzo Alice Volpi.

Dopo essere stata battuta in semifinale dalla russa Deriglazova per 10-15, Alice Volpi ha affrontato un’altra atleta di Mosca, Larisa Korobeynikova. Un assalto al cardiopalma che alla fine l’ha portata fuori dal podio venendo battuta 14-15.

Tokyo 2020, Alice Volpi conquista la “medaglia di legno” nel fioretto femminile

Un assalto dal sapore adrenalinico quello disputatosi tra Alice Volpi e Larisa Korobeynikova per cercare di strappare una medaglia nel fioretto femminile.

Tokyo 2020
Tokyo 2020 (Getty Images)

Dopo la sconfitta in semifinale con la Deriglazova, la voglia di riscatto era tanta e si è visto nell’avvicendarsi del punteggio. Nella prima parte d’assalto la Volpi ha comandato l’incontro fino al 5-1 quando la situazione si è poi completamente ribaltata.

Leggi anche —> Tokyo 2020, Elisa Longo Borghini: è bronzo al ciclismo

La Korobeynikova è riuscita a riportare di prepotenza il round in equilibrio. Sul 5-5 l’Azzurra ha reagito, portandosi avanti con due stoccate in affondo da manuale. Ma la russa non si è lasciata intimorire imponendosi nuovamente. Non solo l’aggancio, anche il sorpasso che l’ha portata in pochi istanti sul 12-7.

Quando tutto sembrava ormai perso, l’allieva dell’iridata Giovanna Trillini, ha tirato fuori il carattere e nonostante il gap si è portata sul 13-13. Sulle ali dell’entusiasmo e forte del suo talento Alice Volpi ha perseverato scavalcando la Korobeynikova: 14-13. Il bronzo è stato a portata di mano, ma solo per un attimo: nel giro di pochi secondi, con due stoccate consecutive, il sogno della medaglia per l’azzurra è sfumato. L’assalto si è concluso per 15-14 in favore dell’atleta russa.

Leggi anche —> Tokyo 2020, gli azzurri volano: arriva la quarta medaglia con un po’ di amaro in bocca

Alla fine, quindi, Alice Volpi non è riuscita nell’impresa di evitare un doppio risultato positivo alla Russia in questa disciplina, venendo battuta dalla Korobeynikova. Brillante, comunque, la sua prima partecipazione ad una competizione olimpica.

Tokyo 2020 olimpiadi
Tokyo 2020 (getty images)

A breve Andrea Santarelli cercherà di mantenere, invece, la spada maschile sul podio olimpico. Anche lui in lizza per il bronzo potrebbe riuscire dove, invece, la Volpi non ce l’ha fatta.