Agghiacciante scoperta: uomo sgozzato in un parco

Il drammatico rinvenimento è stato confermato dalle autorità locali: aperta un’inchiesta per omicidio doloso.

Bosco
Area boscosa (Valiphotos – Pixabay)

Agghiacciante scoperta a Parigi: la vittima, classe 1975 di nazionalità spagnola o sudamericana, è stata ritrovata con la gola tagliata in un angolo del Bois de Boulogne, parco urbano situato al confine occidentale del XVI° arrondissement della capitale francese. Il drammatico avvenimento è avvenuto la scorsa domenica sera (25 luglio), lo ha riferito ieri (lunedì 26 luglio) una fonte vicina al caso all’Agence France Presse, confermando le informazioni dei media locali. A seguire maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE >>> Nota star di TikTok muore cadendo da una gru per 43 metri

I primi elementi, la procura di Parigi: “nessuna pista è esclusa”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicolas 🥱 (@nick_oberyn)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Allarme carestia in Madagascar: gli effetti del cambiamento climatico

Secondo i primi elementi, la salma è stata rinvenuta intorno alle ore 22.30 di domenica 25 luglio, in prossimità della Route de la Muette (16° distretto), ai margini dell’area verde cittadina di Bois de Boulogne. BFM Paris riferisce che è stato un passante a scoprire il corpo e ad avvertire i servizi di emergenza. Il cadavere della vittima giaceva nascosta tra i cespugli, presentando “molte macchie di sangue” e “un profondo taglio alla gola.”Stando a quanto si legge nel documento identificativo, l’uomo, 46 anni, è di nazionalità spagnola o sudamericana.

La notizia del rinvenimento è stata confermata dalla procura di Parigi, le cui autorità hanno annunciato l’avvio all’inchiesta per omicidio doloso. Ulteriori informazioni sono state aggiunte da Le Parisien, la cui fonte precisa che la salma è stata trasportata all’Istituto medico-legale (IML), quai de la Rapée (13°) per l’autopsia. Al momento “nessuna pista è esclusa“, ha riferito il portavoce della procura durante la conferenza stampa. Il Bois de Boulogne è già stato teatro di una dozzina di tragedie simili negli ultimi anni: l’area è nota per numerosi atti di violenza e altre attività illegali legate alla prostituzione.

polizia nel bosco
Agente di polizia nel bosco (Getty Images)

Il caso è stato affidato alla brigata criminale della direzione regionale della polizia giudiziaria.

Fonte BFMTV, Le Parisien