Tragico scontro ad un incrocio sulla provinciale: morto 56enne padre di tre figli

Un tragico incidente ad un incrocio sulla provinciale 86 tra Trodica e Morrovalle (Macerata) è costato la vita ad un uomo di 56 anni, padre di tre figli.

Eliambulanza
Eliambulanza (Silvano Rebai- Adobe Stock)

Un uomo di 56 anni ha perso la vita in un terribile incidente stradale verificatosi nel primo pomeriggio di ieri lungo la provinciale 86 che collega Trodica a Morrovalle, in provincia di Macerata. Il 56enne viaggiava alla guida del suo scooter che si è scontrato ad un incrocio con un’auto condotta da una ragazza di 20 anni. Un impatto che ha fatto terminare l’uomo sull’asfalto: a nulla sono valsi i tempestivi soccorsi. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia Stradale che ora stanno cercando di ricostruire la dinamica dello scontro.

Macerata, scontro ad un incrocio sulla provinciale 86: morto 56enne padre di tre figli

Dramma sulla strada provinciale 86 nel tratto tra la frazione di Trodica e Morrovalle, in provincia di Macerata, dove un uomo è morto in un tragico incidente.

Incidente scooter
(bepsphoto – Adobe Stock)

A perdere la vita Luigi Chiacchiera, 56enne padre di tre figli residente a Montegranaro (Fermo). Stando a quanto ricostruito sino ad ora, come riporta la stampa locale e la redazione de Il Resto del Carlino, il 56enne si stava recando in un calzaturificio a bordo del suo scooter Honda che, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ad un incrocio, si è scontrato con una Fiat 500 condotta da una 20enne. Dopo il violento impatto, Chiacchiera è caduto sull’asfalto.

Leggi anche —> Auto esce di strada e si schianta contro un palo: morta una ragazza

Sul luogo dello scontro è arrivata in pochi minuti l’equipe medica del 118. Considerata la gravità dell’incidente è stata fatta atterrare un’eliambulanza per l’eventuale trasporto in ospedale. Purtroppo, però, i medici non hanno potuto far nulla per il motociclista di cui è stato possibile solo constatarne il decesso, sopraggiunto per i gravi traumi riportati.

Leggi anche —> Ragazza muore a soli 16 anni: investita da un’amica coetanea senza patente

Polizia
Polizia (mino21 – AdobeStock)

Oltre ai sanitari sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale di Macerata che hanno effettuato i rilievi per chiarire nel dettaglio la dinamica dell’incidente. Dai primi accertamenti, scrive Il Resto del Carlino, pare che l’incidente possa essere stato causato da una mancata precedenza all’incrocio.