Mal di testa da troppo sole: rimedi efficaci per risolvere questo inconveniente!

Con l’arrivo dell’estate, può comparire anche un fastidiosissimo mal di testa. Date un’occhiata anche voi a tutti i rimedi naturali efficaci per risolvere il problema.

mal di testa da troppo sole
Rimedi mal di testa dat troppo sole (Pixabay)

Con l’arrivo dell’estate i raggi solari diventano molto più intensi ed è molto frequente incorrere in situazioni spiacevoli come, per esempio, emicrania.

Il semplice mal di testa dovuto al troppo sole è molto frequente nei periodi caldi e può essere considerato una vera e propria patologia neurologica.

LEGGI ANCHE—>Doposole naturale fai da te: gli ingredienti per crearne uno in casa!

Questo perché le cellule dell’occhio, molto sensibili alla luce solare, comunicano direttamente con alcune aree del cervello e ciò può causare dolore. Per questo motivo uno dei fattori scatenanti dell’emicrania è sicuramente il bagliore del sole. Inoltre il caldo aumenta anche la temperatura corporea e questo può provocare una infiammazione dei vasi che può dar vita ad un intenso dolore.

Tutti i rimedi per combattere il mal di testa da troppo sole

mal di testa da troppo sole
Come rimediare al mal di testa per il troppo sole (Pixabay)

Uno dei rimedi più efficaci per non incorrere al mal di testa dovuto al troppo sole è sicuramente quello di proteggere gli occhi. Consigliabile sempre usare degli occhiali protettivi, magari con lenti polarizzate che vadano a proteggere l’occhio e ridurre l’abbagliamento solare.

Per proteggersi dal mal di testa solare è utile anche mantenere una buona idratazione. Infatti il sole può causare un’eccessiva disidratazione a causa del surriscaldamento del corpo e, in questo modo, anche una perdita di liquidi e minerali come gli elettroliti, magnesio e potassio.

Quando sia i liquidi che gli elettroliti nel corpo sono sbilanciati può comparire un importante mal di testa. Proprio per questo, per evitare questo fenomeno, è bene bere di continuo durante la giornata e soprattutto nelle ore più calde in modo da reintegrare sia gli zuccheri che i minerali persi. A tal proposito, in questa fase, è bene anche non abusare di alcol o caffeina, oltre che di bevande con zuccheri aggiunti perché, anche se all’inizio possono dare una sensazione dissetante, in realtà vanno ad aumentare la disidratazione.

mal di testa dopo aver preso il sole
Rimedi mal di testa da troppo sale: i migliori (Pixabay)

Un altro consiglio per non incorrere nel mal di testa solare è quella di indossare un foulard o una bandana inumidita intorno al collo in modo da mantenere il capo fresco oppure di usare delle acque termali o quelle saline attraverso un nebulizzatore spray.