“Glee”, vi ricordate Burt Hummel? Com’è diventato il papà più amato FOTO

Burt Hummel è stato il papà più amato delle serie tv: genitore di Kurt in Glee, ha conquistato tutti nel corso degli episodi e delle stagioni 

glee
glee (screenshot)

Glee è stata una delle serie tv più amate della televisione. Sono trascorsi diversi anni da quando è finita e ad oggi gli attori cominciano ad essere seguiti ogni giorno sui social, nelle loro avventure, nei loro momenti di vita quotidiana con le famiglie che hanno costruito e nelle loro carriere che per molti stanno proseguendo a gonfie vele. Tra i membri del cast c’era Burt Hummel, che nella serie ricopriva il ruolo del padre di Kurt, uno dei protagonisti e dei più amati.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Glee”, vi ricordate Kurt Hummel? Oggi ha 31 anni, è cambiato tantissimo FOTO

Glee, vi ricordate Burt Hummel? Oggi ha 54 anni e fa ancora l’attore

Burt era il padre di Kurt e anche il suo unico genitore. Kurt ha perso la mamma quando aveva otto anni e da allora è cresciuto solo con un padre burbero, che lavorava come meccanico e che si era ritrovato improvvisamente in casa un bambino che amava i musical e giocare a quelli che la società definisce “giochi da femmine“. All’età di 16 anni Kurt ha trovato il coraggio di fare coming out e da allora il suo rapporto con il padre cambia: lui si impegna per accettare suo figlio e trovare punti in comune con lui, arrivando a lavorare e a fare congressi per lottare per il matrimonio gay. E alla fine è proprio Burt ad officiare le nozze di suo figlio con Blaine nell’ultima stagione della serie.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Glee” vi ricordate Rachel Berry? Oggi ha 34 anni, è una donna meravigliosa FOTO

glee
glee (screenshot)

Ad oggi Mike O’Malley ha 54 anni e sta continuando a fare l’attore. Sui social non è molto attivo, il suo profilo ufficiale di Instagram conta solo due post ma nonostante ciò è molto seguito.