Guai legali per Fedez. Il rapper denunciato: il motivo è clamoroso

Fedez. Il famoso rapper si è visto recapitare una denuncia a suo carico a causa del testo del suo brano “Tu come li chiami”, risalente al 2010

Fedez denuncia
Fedez – Instagram

Fedez al momento si trova sulla cresta dell’onda grazie al successo dilagante della canzone “Mille”, ottenuto in collaborazione con Orietta Berti e Achille Lauro. Il brano li ha consacrati campioni dei tormentoni estivi 2021.

Tuttavia, il consorte di Chiara Ferragni, ha visto macchiare questo momento di giubilo da diverse controversie legali. Sono atavici gli screzi con il Codacons che ha avanzato una serie immane di esposti contro il noto cantante, l’ultimo dei quali riguarda proprio la presunta pubblicità occulta nel video del brano prima citato. In piedi la disputa contro la RAI che risale al discorso del rapper durante il Concerto del 1° Maggio. Adesso è l’Associazione pro territorio e cittadini onlus a sferrare un attacco.

Fedez denunciato per vilipendio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Come riportato da AdnKronos, L’Associazione pro territorio e cittadini onlus avrebbe denunciato il rapper Fedez per vilipendio. L’esposto è giunto alla procura di Milano a causa del testo della canzone “Tu come li chiami”, risalente addirittura al 2010.

NON PERDERTI ANCHE –> Benedetta Rossi, dal successo alla crisi: confessione inaspettata

Nel brano sarebbero contenute diverse offese alle forze armate della Repubblica italiana, ripetute più volte.

La denuncia completa cita una violazione dell’art.290 c.p., inoltre il cantante viene accusato di “istigazione a delinquere per aver realizzato e diffuso in tempi diversi sulla rete internet”. Il testo recita letteralmente:

“Tu come li chiami
Carabinieri e militari
Io li chiamo infami
Tutti quei figli di cani”

NON PERDERTI ANCHE –> Alessandro Cattelan, arriva l’ufficialità: la FOTO non lascia alcun dubbio

L’Associazione pro territorio e cittadini onlus non si è fatta trovare impreparata. Nel fare denuncia, ha supportato le proprie rimostranze allegando altresì una relazione tecnica dettagliata, sviluppata dalla Legal technology solutions con metodologia forense, in cui sono elencate tutte le pagine web in cui appare il testo della canzone incriminata negli ultimi undici anni, in pratica dalla data della sua pubblicazione. Si richiede l’oscuramento immediato.

Chiara Ferragni Fedez
Chiara Ferragni e Fedez (Getty Images)

Ancora nessuna dichiarazione da parte di Fedez che è noto per non aver peli sulla lingua e che ha difeso in passato più volte, a spada tratta, il suo operato.