Incidente sul lavoro nel cortile di un’azienda: morto autotrasportatore

Nella mattinata di oggi, un autotrasportatore di 47 anni è morto dopo essere stato schiacciato da un camion in un’azienda di Nogarole Rocca, in provincia di Verona.

Monastier Treviso Eugenio Zanon muore dopo le nozze
Ambulanza (Claudio Caridi- AdobeStock)

Si aggrava ancora il bilancio delle vittime sul lavoro nel nostro Paese. L’ultimo incidente mortale si è registrato questa mattina a Nogarole Rocca, in provincia di Verona, dove un autotrasportatore di 47 anni ha perso la vita rimanendo schiacciato da un camion all’interno di un’azienda. Il titolare, ritrovando il 47enne esanime, ha subito chiamato i soccorsi che, giunti sul posto, hanno potuto solo constatare il decesso della vittima. Per gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri ed i tecnici dello Spisal (Servizio per la prevenzione e la sicurezza negli ambienti di lavoro).

Verona, incidente mortale in un’azienda: autotrasportatore muore schiacciato

Incidente mortale sul lavoro nella mattinata di oggi, venerdì 30 luglio, a Nogarole Rocca, comune in provincia di Verona.

Carabinieri
(Claudio Caridi – AdobeStock)

A perdere la vita un autotrasportatore di 47 anni, di cui non è stata resa nota l’identità. Secondo quanto riferisce la redazione de Il Resto del Carlino, l’uomo si trovava nel piazzale di un’azienda che si occupa del trasporto di animali, quando improvvisamente è rimasto schiacciato da un camion. A fare la tragica scoperta e a chiamare i soccorsi il titolare della ditta, una volta giunto presso il cortile.

Leggi anche —> Auto si schianta contro un tir in autostrada: uomo perde la vita

Sul luogo della tragedia si sono precipitati i sanitari del 118, ma per il 47enne era ormai troppo tardi. Lo staff medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso, sopraggiunto per i gravi traumi riportati nel drammatico incidente.

Leggi anche —> Tragedia in caserma: carabiniere si toglie la vita con la pistola d’ordinanza

Degli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto e per risalire ad eventuali responsabilità si stanno occupando i carabinieri ed il personale dello Spisal dell’Ulss 9, intervenuto insieme ai soccorsi.

Ambulanza
Ambulanza (Marcodotto – AdobeStock)

Dai primi riscontri, riporta Il Resto del Carlino, gli inquirenti ipotizzano che l’autotrasportatore stesse effettuando delle operazioni di manutenzione del mezzo pesante. Serviranno ulteriori indagini per definire precisamente le cause ed i contorni della vicenda.