Incendio in un appartamento, evacuato palazzo di otto piani: morto un uomo

Un uomo di 79 anni è morto questa notte in seguito ad un incendio divampato all’interno del suo appartamento di Genova.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Durante la scorsa notte, un incendio è divampato in un appartamento in via dei Sansone a Genova. All’interno dell’abitazione, sita in un palazzo di otto piani, si trovavano un uomo di 79 anni e la figlia 44enne. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco ed i soccorsi, allertati dai vicini di casa.

Quando i pompieri hanno fatto ingresso nell’appartamento per il 79enne non c’è stato nulla da fare, mentre la figlia è stata tratta in salvo e trasportata in ospedale insieme ad una vicina, rimasta intossicata. Non si conoscono ancora le cause che hanno dato origine alle fiamme.

Genova, incendio in un appartamento: morto un 79enne, intossicata la figlia ed una vicina

Dramma la scorsa notte, tra domenica 1 e lunedì 2 agosto, nel quartiere di Carignano di Genova. Un rogo è divampato in un appartamento, sito all’ultimo piano di un palazzo in via dei Sansone.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (andrea – Adobe Stock)

Le fiamme, riportano la stampa locale e la redazione del quotidiano La Repubblica, hanno avvolto l’abitazione all’interno della quale si trovavano un uomo di 79 anni, Cesare Massardo, e la figlia 44enne.

Leggi anche —> Omicidio in strada: ex elicotterista della Guardia di Finanza ucciso a colpi di pistola

Presso il condominio sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 e le squadre dei Vigili del Fuoco del capoluogo ligure che hanno avviato le operazioni di soccorso. I pompieri hanno domato le fiamme e hanno fatto ingresso nell’appartamento. Qui hanno rinvenuto il corpo esanime dell’anziano, per cui ogni tentativo di rianimazione si è rivelato inutile. La figlia è stata affidata ai soccorsi che l’hanno trasportata in ospedale insieme ad una vicina di casa, rimasta intossicata. Le due, scrive Repubblica, non sarebbero in pericolo di vita.

Leggi anche —> Corpo di uno studente rinvenuto carbonizzato: emergono nuovi elementi

I vigili hanno provveduto anche all’evacuazione del palazzo di otto piani interessato. I residenti dei primi cinque piani sono stati poi fatti rientrare.

Ambulanza
Ambulanza (Marcodotto – AdobeStock)

Al momento non si conoscono le cause che hanno provocato le fiamme all’interno dell’appartamento, circostanza su cui sono in corso gli accertamenti dei pompieri e gli agenti della Polizia Locale, giunti sul posto insieme ai soccorsi.