L’ultimatum al miracolo azzurro: “Non aspetto nessuno”, le intenzioni sul rinnovo

Arriva l’ultimatum nei confronti del miracolo azzurro, Andrea Belotti, le pungenti parole di Juric non lasciano spazio a dubbi. 

Andrea Belotti ultimatum azzurro rinnovo
Andrea Belotti (Getty Images)

Alle ultime schiette domande sul futuro del miracolo azzurro degli Euro 2020, Andrea Belotti, è intervenuto con decisione l’allenatore del Toro, Ivan Juric. Mentre il contratto del Gallo è in procinto di scadere, Juric afferma di volerci vedere chiaro sulle intenzioni del centrocampista torinese.

Se il team Russo dello Zenit ha già confermato i suoi desideri a proposito del Gallo, Juric ammette senza giri di parole: “vorrei che mi dicesse, mister voglio stare qua. Sono il tuo capitano, andiamo in battaglia“. Ma al di là dei desideri l’allenatore vuole restare con i piedi per terra, offrendo un rinnovo senza precedenti all’attaccante azzurro, mettendo nero su bianco quali sono i suoi limiti e le sue potenzialità.

Leggi anche —>>> Il gioiello giallorosso non resterà a Roma: la sua prossima destinazione

L’ultimatum al miracolo azzurro: “Non aspetto nessuno”, le intenzioni sul rinnovo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Falso Nove (@f9lso_nove)

Potrebbe interessarti anche —>>> Zanardi e Schumacher insieme abbracciati, la FOTO che ha commosso il mondo

Percepisco poca chiarezza e non mi piace“, continua Juric sottolineando l’importanza della cifra proposta a Belotti per l’eventuale rinnovo per la prossima stagione del Toro. I 3,2 milioni superano le aspettative di molti altri giocatori che hanno dato, come Belotti ai vittoriosi europei, molte soddisfazioni negli ultimi anni. “E nemmeno Immobile“, ha citato con lucidità lo stesso Juric in conferenza stampa. Mentre, secondo il parere dell’allenatore, pare che Belotti nel corso delle appena trascorse due annualità non si sia spinto al suo massimo.

Dunque, ora in attesa di un equilibrato compromesso che possa assicurare la volontà di Belotti di aderire alle speranze di un gioco di squadra con il Torino, Juric pronuncia il suo ultimatum, confermando la sua ferrea idea di non voler attendere il 25 agosto per ottenere una risposta decisiva. “Lui, purtroppo, sta pensando a mille cose“, conclude Juric, non nascondendo la sua gioia qualora il Gallo decida di restare in Italia.

Andrea Belotti ultimatum azzurro rinnovo
Andrea Belotti (Getty Images)

Juric non è intenzionato ad aspettare nessuno. Qualora ne dovesse valere la pena le intenzioni dovranno essere reciproche ad affrontare l’imminente futuro calcistico del suo team, provando in tal modo seriamente a riscrivere la storia del Toro. Sostanzialmente: “Chi ha dubbi può andare via“.