Alessia Marcuzzi, svelata la causa dell’addio a Mediaset: la domanda che ha cambiato tutto

Alessia Marcuzzi, finalmente la spiegazione di quanto accaduto. Svelata la causa dell’addio a Mediaset dopo 25 anni di carriera: le parole della conduttrice

Alessia Marcuzzi
La conduttrice Alessia Marcuzzi (Getty Images)

Era una fresca, promettente e giovane 17enne quando Alessia Marcuzzi ha esordito sul piccolo schermo, muovendo i primi passi di quella lunga carriera che oggi conosciamo molto bene. Attrice, modella e conduttrice, volto amatissimo e riconoscibile della televisione, punto di riferimento per i telespettatori di Mediaset, al quale ha dedicato 25 anni del suo percorso.

“Colpo di Fulmine”, “Festivalbar”, “Mai dire Gol”, “Le Iene”, “Scherzi a parte”, “Grande Fratello”, “L’Isola dei Famosi”, “Temptation Island”: sono solo i programmi più iconici della rete dai lei condotti, aggiungendo ad ogni occasione un tassello ulteriore al suo ampio  bagaglio di esperienze.

Un viaggio che si interrompe qui nella collaborazione con Mediaset, per un salto nel vuoto del quale in molti non comprendono le cause. Finalmente la conduttrice ha spiegato i motivi che risiedono in questa sorprendete scelta, rivelando un retroscena del tutto inedito.

POTREBBE INETERSSARTI ANCHE-> “Quella volta che si è fermato tutto”, Carlo Conti e la notizia che non avrebbe mai voluto sentire

Alessia Marcuzzi: “Non mi riconoscevo più”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi)

POTREBBE INETERSSARTI ANCHE-> Gigi D’Alessio diventa papà per la quinta volta: Anna Tatangelo reagisce così

Ciclone di energia e solarità, spirito libero ed irrequieto, Alessia Marcuzzi è l’essenza dell’evoluzione, intrapresa in ogni fase della sua strepitosa carriera, che non ha mai subito battute d’arresto prima d’ora.

Tantissime le esperienze sperimentate dall’attrice, completando al massimo il suo profilo professionale, fino al clamoroso annuncio rilasciato sui social, quando ha comunicato ai milioni di fan la scelta che ancora stupisce: “Dopo 25 anni ho deciso di prendermi un momento per me, perchè non riuscivo più a immaginarmi nei programmi che mi venivano proposti“.

Una bomba che ha investito il web e non solo, provocando una serie di quesiti nel pubblico circa le motivazioni della sua pausa. Finalmente svelate dalla protagonista in un’intervista rilasciata a “Vanity Fair”, svelando il retroscena che risiede in questa ambigua decisione.

Così descrive le sensazioni che l’hanno condotta all’addio a Mediaset dopo 25 anni: “Quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: “Che cosa vuoi diventare?”. E rispondersi“.

La conduttrice ammette di aver perso l’entusiasmo che da sempre contraddistingue la sua presenza, come se l’assenza di stimoli avesse spento la sua “luce”. Così è giunta all’affronto con l’inevitabile e fatidica domanda: “Mi sono detta: “Alessia, sei fortunata, sì, e tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?”. E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata”.

Alessia Marcuzzi
La conduttrice Alessia Marcuzzi (Getty Images)

Bisogno di libertà e sperimentazione: questo il vero motivo nascosto dietro la clamorosa scelta di Alessia Marcuzzi, che ancora una vota saprà stupirci nella sua prossima avventura con l’ennesimo successo.