Tragedia per Michael Ballack, si schianta con la moto: nulla da fare per i soccorsi

Il mondo del calcio piange la scomparsa di uno dei volti appartenenti agli ex tesserati con un nobile passato in Premier League: Michael Ballack.

Michael Ballack calcia la palla
Michael Ballack calcia la palla (Instagram)

La notizia che nessuno tra gli appassionati di calcio avrebbe mai voluto ascoltare è giunta come un fulmine a ciel sereno. Lo sport e gli amanti dell’intera generazione pallonara si stringono attorno ad un’ex figura di spicco della Premier League.

Per tantissimi anni, Michael Ballack ha contribuito ad alzare l’asticella delle qualità, in uno dei maggiori campionati europei, seguiti con amore e passione da tutto il mondo. L’ex centrocampista, nel ruolo di “Mediano” della casacca dei “Blues” è stato un punto di riferimento assoluto della manovra del Chelsea.

Il monumentale calciatore di Gorlitz venne considerato come uno dei migliori tesserati sportivi della sua generazione. Karl Rummenigge, dirigente sportivo in attività lo aveva definito “il professionista più prolifico al mondo” nel suo ruolo

Leggi anche —> Fantacalcio, quali attaccanti acquistare? I cinque con la media più alta

Lutto per Michael Ballack, scontro fatale in strada: la triste vicenda

Leggi anche —> Fantacalcio, quali centrocampisti acquistare? I cinque con la media più alta

Cala il gelo più totale in Germania, in Inghilterra e nello sport in generale. La notizia della tragica scomparsa è giunta pochi istanti fa dai quotidiani locali di cronaca.

La famiglia del Calcio e i presidenti delle rispettive compagini professionistiche si stringono attorno ad uno dei calciatori più forti di sempre. Si tratta del mediano, centrocampista ex Chelsea e Bayern Monaco, autore di successi senza precedenti, ovvero Michael Ballack.

L’ex punto di riferimento a centrocampo, maestro nei passaggi e nella visione di gioco in generale vive il momento più negativo della sua esistenza. Parliamo del figlio, Emilio Ballack, ragazzo di 18 anni, vittima di un tragico incidente stradale a bordo del suo “quad”.

Il ragazzo si trovava in Portogallo, a consumare la sua vacanza con degli amici, avendo una casa di proprietà a pochi minuti da Lisbona.

Il neo maggiorenne, figlio del grande campione tedesco ha perso il controllo del suo “bolide” a quattro ruote e si è schiantato. Un tragico incidente che gli è costato la vita. Nulli i tentativi di rianimazione dei soccorsi che hanno appurato la morte sul colpo, in loco.

Michael Ballack
Michael Ballack in auto con il figlio, Emilio (Instagram)

In queste ore, le bacheche social dell’ex campione della Premier League si stanno arricchendo di messaggi di cordoglio e vicinanza per la straziante notizia.