Lukaku: addio per sempre, è ufficiale: ingaggio esorbitante e retroscena

Poker d’assi per Lukaku, meno soddisfazione per l’Inter che tentenna sull’addio dopo la cifra esorbitante, ora il via ai prossimi ingaggi. Come sarà il suo futuro del Big a Londra? Ecco tutti i retroscena.

Lulaku addio ingaggio inter Chelsea
Romelu Lulaku (Getty Images)

Continuerà a colpire Romelu Lukaku, non ci sono dubbi, ma stavolta non sarà più dalla sua finora vincitrice casa base. Saltano immediati gli allenamenti previsti per la giornata di ieri in preparazione del match odierno con il Parma. I tifosi non riescono ancora a credere a quanto segue, faticando non poco a lasciare andare il campione.

Il bomber, attaccante centrale, finora dalla bianca neroazzura si sveste per aprirsi al futuro londinese del Chelsea. In questo momento l’Inter non può che proseguire per la sua strada e lasciare andare il suo bomber, non senza dichiarata amarezza. A dare sfoggio di tale disappunto sarà in primis l’allenatore, Simone Inzaghi.

Leggi anche —>>> Messi al PSG, è fatta: arriva l’annuncio della famiglia reale

Lukaku, l’addio è per sempre: l’inter accetta l’ingaggio esorbitante, i retroscena

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romelu Lukaku (@romelulukaku)

Potrebbe interessarti anche —>>> Valentino Rossi, confermata la straziante decisione: “Prima o poi doveva succedere”

L’accordo diventa ufficiale. L’inter, che già non aveva fatto assolutamente nulla per tentare di nascondere da occhi indiscreti il suo interesse nella cessione del campione, ha  definitivamente deciso di salutare Lukaku. Ma non dimenticando di puntare gli indici più in alto possibile in fatto di quote. La proposta conclusiva su cui il team dei nerazzurri arriva a mettere la firma è difatti quello di un ingaggio da ben 115 milioni di euro. Di cui si presume 16 milioni previsti per ciascuna stagione che il bomber trascorrerà in GB.

Dunque, se nelle ultime ore in molti hanno provato a discernere per quanto possibile le intenzioni della società, viste ora dalla tifoseria in questione come una di gran lunga manifesta immensa delusione, quest’ultima certezza non può che confermare le precedenti supposizioni. La responsabilità piena dei dirigenti non si possono più nascondere verso questa cessione.

Lulaku addio ingaggio inter Chelsea
Romelu Lukaku (Getty Images)

D’altronde non risulta un mistero che il team italiano stia attualmente affrontando un momento difficile dal punto di vista economico. E che, con probabilità, quest’ultimo scambio potrebbe avvantaggiare la società in vista dei prossimi ingaggi. L’insoddisfazione odierna resta ad oggi in ogni caso palpabile.