Ascelle sempre fresche: dritte e consigli utili per far fronte all’estate! 

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come tenere le ascelle sempre fresche, senza alcun odore sgradevole. Rimedi naturali per superare l’estate nel migliore dei modi! 

come avere ascelle sempre fresche
Ascelle sempre fresche (Pixabay)

Siamo in piena estate e un po’ a tutti capita di sudare molto. C’è a chi, però, l’eccessiva sudorazione provoca un cattivissimo odore, poco tollerabile. Un problema non da poco che può creare più di qualche problema nel vivere la quotidianità. 

Per fortuna esistono dei rimedi naturali da poter adottare per risolvere il problema. Andiamo a scoprire nel dettaglio cosa si può fare. 

LEGGI ANCHE–>Bevande fai da te: ricette per rinfrescarsi e sfuggire al caldo insopportabile!

Ascelle sempre fresche: ecco come agire per evitare problemi!

rimedi per avere ascelle sempre fresche
Depilarsi spesso (Pixabay)

Non sempre il cattivo odore è dato un’igiene scarsa. Può capitare, infatti, che alcuni fattori ormonali o ghiandolari possano creare questo problema. Questi sono degli inconvenienti che possono risolto avendo alcune accortezze. 

La cosa migliore è lavare spesso le ascelle. Utilizzate sempre il sapone, ma attenzione a quale usate. Ci sono i saponi che hanno un aroma intenso, infatti, che possono aggravare l situazione. Meglio usare, quindi, dei saponi neutri.  

Quando lavate le ascelle, abbiate cura di sciacquarle bene. Lasciare residui di saponi del giorno prima, infatti, non fa altro che favorire la proliferazione dei batteri. Dopo la doccia, magari potete pensare di applicare sotto le ascelle una miscela fatta di aceto e alcol. 

Per avere le ascelle fresche, è importante lasciarle sempre libere. Via la peluria, dunque, che favorisce lo svilupparsi di batteri. Optate, poi, per dei deodoranti che siano anti-traspiranti per tenere sotto controllo il cattivo odore.  

avere ascelle sempre fresche
Bicarbonato sotto le ascelle(Pixabay)

  Per evitare il cattivo odore, potete anche applicare del bicarbonato sotto le ascelle. Volendo, potete mescolare anche un composto fatto di bicarbonato e succo di limone da applicare sotto le ascelle. 

Si può tenere a bada il sudore eccessivo anche ricorrendo a delle foglie di rosmarino e di timo. Potete applicarle nella zona interessata oppure ricorrere ad un gel di aloe vera.  

Attenzione anche ai vestiti che indossate. Meglio preferire i capi in cotone, evitando quelli sintetici.