Mal di mare: tutto quello che c’è da sapere su come prevenire la nausea!

Date un’occhiata a tutti i rimedi migliori per prevenire la nausea. Dettagli e consigli su come procedere.

rimedi migliori mal di maree
Rimedi per mal di mare (Pixabay)

Il mal di mare rappresenta un problema comune, che può colpire indistintamente sia gli adulti che i bambini.

Quando si viaggia in nave, e si soffre il viaggio stesso, si può soffrire di nausea e vomito prima e durante il viaggio.

LEGGI ANCHE—>Rimedi spellatura mare: come agire con soluzioni fai da te!

Consigli su come superare il mal di mare

rimedi migliori mal di mare
Zenzero come rimedio (Pixabay)

Tuttavia esistono dei rimedi molto semplici e del tutto naturali che possono andare a migliorare significativamente i vostri viaggi e renderli più piacevoli.

Uno dei rimedi più conosciuti per prevenire la nausea dovuta al viaggio è sicuramente lo zenzero.

Infatti, bevendo una tisana allo zenzero, oppure mangiando delle caramelle allo zenzero durante il viaggio, si potrà rendere più distensivo il viaggio stesso.

Un altro rimedio molto in voga è sicuramente l’acquisto di braccialetti antinausea durante il viaggio. Questi braccialetti vanno ad esercitare una pressione in un punto preciso, tra i tendini del polso, tenendo sottocontrollo la nausea.

Anche il succo di mela è molto utile per combattere il mal di mare. Infatti esso è ricco di zuccheri naturali e, quindi, andrà a far diminuire efficacemente quella sensazione incessante di nausea.

Un ruolo molto importante, a tal proposito, lo riveste anche la fioriterapia. Infatti, utilizzando i fiori di Bach, si è visto che possiamo raggiungere una stabilità e un equilibrio che renderà la nausea dovuta al viaggio solo un lontano ricordo.

In ultimo esistono i buoni e cari rimedi o consigli della nonna. Sentite della buona musica oppure fissate un punto fisso in modo da non inondare il cervello con impulsi nervosi.

rimedi migliori mal di maree
Consigli mal di mare (Pixabay)

Un altro rimedio della nonna è quello di mangiare una mollica di pane in modo da andare ad assorbire i succhi gastrici che accompagnano la nausea stessa.

Durante un viaggio in nave, infine, è meglio evitare di guardare la tv, leggere oppure essere posizionati sulla prua, dove gli sbalzi si sentono molti di più.