Moto finisce fuori strada sulla provinciale: morta una donna, grave il marito

In un incidente stradale in moto in provincia di Frosinone, una donna di 66 anni ha perso la vita, mentre il marito è rimasto gravemente ferito.

Incidente moto
(mhp – Adobe Stock)

Tragico incidente stradale nella tarda mattinata di ieri lungo la provinciale che collega Prossedi ad Amaseno, in provincia di Frosinone. Una moto su cui viaggiava una coppia di coniugi, per motivi ancora da accertare, è uscita di strada finendo in un terreno sottostante alla carreggiata. A lanciare l’allarme un contadino che ha chiamato i soccorsi. Purtroppo per la donna, una 66enne, non c’è stato nulla da fare. Il marito è stato, invece, trasportato d’urgenza in ospedale, dove ora si trova ricoverato in gravi condizioni.

Frosinone, moto finisce fuori strada: morta una donna, grave il marito

Un morto ed un ferito grave, questo il bilancio del terribile incidente consumatosi nella mattinata di ieri, domenica 22 agosto, sulla strada provinciale che collega Prossedi ad Amaseno, comuni in provincia di Frosinone.

Eliambulanza
Eliambulanza (karapiru – Adobe Stock)

A perdere la vita Emma Calicchia, 66enne di Veroli. La vittima, stando a quanto riporta la redazione de Il Messaggero, viaggiava insieme al marito, Pietro Marucci di 73 anni, a bordo di una moto, una Honda 750 Four in direzione Amaseno. Per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, la due ruote è uscita dalla carreggiata finendo in un terreno sottostante. Ad accorgersi di quanto accaduto un contadino che ha subito chiamato il numero per le emergenze.

Leggi anche —> Scontro frontale tra due automobili: morto giovane di 24 anni

In pochi minuti sul luogo della tragedia è arrivato il personale medico del 118 che ha avviato le operazioni di soccorso. Considerata la gravità della situazione è stata fatta atterrare un’eliambulanza. Inutili i tentativi di soccorso per la 66enne, di cui lo staff medico ha potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravi ferite riportate. Il marito è stato trasportato in elisoccorso presso l’ospedale San Camillo di Roma, dove ora si trova in gravi condizioni.

Leggi anche —> Padre e figlia morti in un incidente con la moto. La madre ritrova le vittime con un’app

Intervenuti sul posto anche i carabinieri di Prossedi che hanno provveduto agli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente e risalire alle cause che hanno condotto fuori strada la Honda.

Avetrana: l'omicidio di Sarah
Carabinieri (foto di djedj da Pixabay)

Tra le ipotesi al vaglio, scrive Il Messaggero, anche quella di un possibile malore che potrebbe aver colpito il 73enne alla guida.