Kate Middleton, l’incubo più grande: anello di fidanzamento in pericolo

Kate Middleton e il suo incubo più grande. La Duchessa avrebbe modificato il suo anello di fidanzamento per evitare che accada il peggio. Ecco cosa è successo.

Kate Middleton
Kate Middleton (Getty Images)

Bellissima, elegantissima e regale. Catherine Middleton, nota come Kate, ha detto sì a William dieci anni fa con un indimenticabile matrimonio royal diventando così la Duchessa di Cambrige. Un amore nato all’Università di St Andrews, frequentata da entrambi, dove cupido sfrecciò la freccia nei loro cuori portando il principe William a chiedere la mano di Kate nel 2010.

Durante un soggiorno in Kenya il principe si era inginocchiato di fronte alla sua amata porgendole l’anello di zaffiro appartenente alla madre, scomparsa nel 1997. Proprio in merito al gioiello incredibile, composto da una preziosa pietra blu, 12 carati e 14 diamanti solitari, è emersa una nuova rivelazione inedita. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Harry, la sua autobiografia fa tremare la Royal Family. Rivelazioni spiazzanti

Kate Middleton, il retroscena sull’anello di Lady Diana

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kate Middleton (@katemiddletonphotos)

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Harry e Meghan dopo l’addio alla Royal Family, guadagni da capogiro: cifre sbalorditive

Da quando William ha regalato a Kate Middleton il prezioso anello di fidanzamento, appartenente in passato a Lady D,  questo è sempre rimasto al dito della Duchessa di Cambrige. Secondo quanto svelato dal Mirror, in base ad alcune rivelazioni di insider vicini ai reali, prima del matrimonio l’anello di Diana sarebbe stato modificato.

Senza questo intervento la compagna di William avrebbe rischiato di perderlo e, per evitare questo scenario allarmante, la Royal Family si sarebbe affiata a G Collins and Sons, gioiellieri inglesi, che hanno realizzato un’operazione molto accurata per poter rendere il cimelio perfetto per il dito della Duchessa.

Sembra che siano state aggiunte perline di platino sul fondo del gioiello per renderlo meno largo. Grazie alle modifiche è stato così scongiurato l’incubo di Kate di vedere l’anello cadere per terra e rischiare così di perderlo. Si stima che il gioiello valga 390mila sterline.

Oltre che per il valore economico, per la consorte di William il gioiello è un grande simbolo  affettivo e pertanto sembra che sia molto legata all’anello di fidanzamento appartenente a Lady Diana. Era il 1981 quando il Principe Carlo lo aveva donato alla Spencer per chiederle di sposarlo.

L’autore del prezioso anello è il gioielliere di corte Garrard, responsabile dei tesori dei Royal. Dopo la morte della Principessa il cimelio venne ereditato dal figlio William che lo ha utilizzato come il padre per chiedere la mano della sua amata.

Accadde oggi
Kate Middleton – GettyImages

Dal momento del sì Kate non ha mai smesso di indossarlo sfoggiandolo in ogni occasione e in tutti i suoi look incredibilmente eleganti.