“Mancavi troppo”. Francesco Renga e il regalo più grande ai fan. Siamo agli sgoccioli – FOTO

Francesco Renga. Il cantautore bresciano sta per concludere il suo tour acustico in giro per l’Italia. Ogni concerto lascia emozioni indelebili, i fan sono estasiati

Francesco Renga figlia
Francesco Renga (Getty Images)

Si concluderà oggi, 28 agosto, al festival dei Borghi a Marsciano (PG),  il tour acustico di Francesco Renga. Il cantautore è stato accompagnato in lungo e in largo per tutta Italia durante i passati mesi estivi dai musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere) e Stefano Brandoni (chitarre).

Il 2021 si è aperto in grande stile per lui con un graditissimo ritorno sul palco dell’Ariston. Alla 71^ edizione del Festival di Sanremo ha presentato il brano “Quando trovo te”, a distanza di due anni dalla sua precedente partecipazione con “Aspetto che torni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sangiovanni sbalordito, il cantante rivela: “Me lo ricorderò per tutta la vita”

Francesco Renga: i fan in fervente attesa. Quando lo rivedremo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Renga (@francescorenga)

I fan di Francesco Renga non dovranno attendere molto per rivedere esibirsi il loro idolo sui palchi dei teatri italiani. Il cantautore bresciano ha già, infatti, rilasciato tutte le date dei prossimi impegni dal vivo.

“Insieme Tour” partirà dal 1° Dicembre e toccherà le maggiori città italiane. Queste le tappe interessate:

01 dicembre – Teatro Augusteo – NAPOLI (recupero del 26 maggio)
04 dicembre – Europauditorium – BOLOGNA (recupero del 17 maggio)
06 dicembre – Teatro Verdi – FIRENZE (recupero del 30 maggio)
07 dicembre – Teatro Colosseo – TORINO (recupero del 14 maggio)
10 dicembre – Teatro degli Arcimboldi – MILANO (recupero del 16 maggio)
11 dicembre – Teatro Dis_Play – BRESCIA (recupero del 21 maggio)
20 dicembre – Teatro Brancaccio – ROMA (recupero del 28 maggio)
22 dicembre – Teatro Team – BARI

I concerti erano già stati programmati ma posticipati in inverno a causa della norme relative alla pandemia da Coronavirus, ancora persistente nel nostro paese. Tuttavia, come diffuso anche sulla pagine Instagram dello stesso Francesco Renga, i biglietti precedentemente acquistati in prevendita rimangono validi e utilizzabili per le nuove date.

LEGGI ANCHE -> “Mi avete rotto il c….” Fedez sbotta, il cantante non ce la fa più

Ieri si è esibito nel penultimo concerto della tournée estiva. É avvenuto al Festival “La Versiliana” nella suggestiva cornice della pineta di Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. É emozionante tornare a vedere un fuoriclasse del panorama artistico nostrano cantare dal vivo dopo un periodo così straziante per il settore spettacolo. “Rappresenta l’occasione per ritornare ad abbracciarci, almeno con lo sguardo. Certamente con la musica” – ha detto lo stesso Renga.

Francesco Renga
Francesco Renga (Instagram @_annatatangelofanitaly_)

I fan presenti allo show hanno poi ringraziato e rivolto parole d’infinita ammirazione sui suoi canali social: “Mancava tutto, troppo. Mancava uscire dal concerto con la gola in fiamme e rimanere senza voce per giorni… Mancavano le guance indolenzite da quanto mi fai sorridere. Ma soprattutto mancava tornare a casa con il cuore pieno di quella felicità che solo tu riesci a darmi”.