Fantacalcio, consigli per l’asta: i cinque assistman su cui puntare

Durante le aste di Fantacalcio, gli appassionati si contenderanno i giocatori migliori del campionato: i cinque assistman da acquistare.

Ruslan Malinovskyi
Ruslan Malinovskyi (Getty Images)

Nel weekend in corso si sta disputando la seconda giornata di Serie A. Intanto le dirigenze dei club stanno studiando le mosse giuste da mettere in atto in questi ultimi giorni di calciomercato. Anche i fantallenatori sono a lavoro per mettere a punto le strategie da utilizzare durante le aste che si svolgeranno al termine della finestra di mercato.

Per alcuni si tratterà di un’asta di riparazione, mentre, per coloro i quali hanno deciso di attendere, si svolgerà la vera e propria asta con costituire la propria rosa.

Fantacalcio, i cinque assistman da acquistare durante l’asta

Un campionato che sta regalando emozioni quello che è iniziato lo scorso 21 agosto. Oggi si concluderà la seconda giornata di Serie A con le ultime gare in programma, poi spazio alle Nazionali.

Henrikh Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan (Getty Images)

A breve, ossia il prossimo 31 agosto, si chiuderà il calciomercato e le società stanno valutando i colpi last-minute, sia in entrata che in uscita. Anche i fantallenatori sono in trepidazione per la fine della sessione estiva che darà il via alle aste.

In alcuni casi si tratterà dell’asta per mettere a punto la propria rosa da utilizzare in stagione, per gli altri, invece, di un’asta di riparazione. In tal senso, vi proponiamo la lista dei cinque assistman da acquistare.

Leggi anche —> Fantacalcio: quali sono i cinque giocatori su cui scommettere

Ruslan Malinovskyi (Atalanta): il centrocampista ucraino durante la scorsa stagione si è distinto sotto il profilo degli assist riuscendo a servire i compagni di squadra in 11 occasioni. Un vero e proprio tesoretto al Fantacalcio a cui si sono aggiunte anche 8 reti in un totale di 36 presenze. Per questa ragione, puntare su Malinovskyi potrebbe essere un’ottima mossa, ma il suo rendimento lo renderanno uno dei giocatori più contesi. Al momento, però, nelle prime due gare del campionato in corso, il giocatore della Dea è rimasto a secco: nessuna rete e nessun assist.

Henrikh Mkhitaryan (Roma): il fantasista del club giallorosso è stata una delle sorprese dello scorso anno, divenendo il miglior centrocampista del campionato per fantamedia. In 34 gare disputate, l’ex Arsenal ha messo a segno ben 13 reti, una delle quali su calcio di rigore, e 10 servizi vincenti per i compagni. Anche questa stagione è iniziata al meglio: Mkhitaryan nella prima gara della Roma, vinta per 3-1 contro la Fiorentina in casa, ha segnato una delle tre marcature della squadra di Mourinho.

Piotr Zielinski (Napoli): nonostante il quarto posto sfumato all’ultimo turno di campionato, per Zielinski, quella conclusasi a maggio, è stata un’ottima stagione. Il centrocampista polacco è stato il perno del centrocampo partenopeo: sono ben 9 gli assist realizzati ed 8 le marcature, ruolino di marcia che lo ha collocato tra i migliori centrocampisti della Serie A 2020/2021. Nel corso del primo match di campionato, contro il Venezia, il classe 1994 ha rimediato un infortunio che lo terrà lontano dai campi per qualche settimana. Il suo rientro è previsto dopo la sosta.

Hakan Calhanoglu (Inter): al termine dello scorso campionato, il fantasista turco è passato dal Milan all’Inter. Prima del trasferimento, Calhanoglu ha contribuito in maniera decisiva al secondo posto conquistato dal club rossonero realizzando 9 servizi decisivi e 4 reti. In questo inizio di campionato sono già arrivati anche una rete ed un assist, realizzati entrambi nella prima gara contro il Genoa, vinta dai nerazzurri in casa per 4-0.

Juan Cuadrado (Juventus): il terzino bianconero può rivelarsi tra le migliori scelte per il reparto difensivo. Cuadrado, difatti, supporta molto la manovra in attacco della Juventus ed è in grado di garantire molti bonus al Fantacalcio. L’anno scorso ha messo a segno ben 9 assist e 2 reti che lo hanno collocato tra i migliori difensori della stagione, nonostante il quarto posto della Vecchia Signora. Nelle prime due gare di quest’anno, in cui la Juventus ha raccolto un solo punto contro Udinese ed Empoli, Cuadrado ha realizzato già una rete.

Leggi anche —> Fantacalcio, top e flop della prima giornata di campionato

Juan Cuadrado
Juan Cuadrado (Getty Images)

Acquistare uno di questi giocatori durante l’asta potrebbe garantire, dunque, un numero elevato di bonus durante la stagione in corso. Anche gli assist possono risultare decisivi per la vittoria finale delle Leghe.