Si sente male mentre mangia: morta una bambina di soli 11 mesi

Una bambina di soli 11 mesi è morta nella mattinata di ieri a Cusano Milanino (Milano) dopo essersi sentita male in casa mentre mangiava con la madre.

Eliambulanza
Eliambulanza (karapiru – Adobe Stock)

Aveva solo 11 mesi la bambina deceduta nella tarda mattinata di ieri a Cusano Milanino (Milano). La piccola si è sentita male, accusando delle difficoltà respiratorie, mentre la madre le stava dando da mangiare in casa. La donna ha quindi lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i soccorsi ed i carabinieri. I sanitari hanno prestato le prime cure alla bimba e l’hanno trasportata d’urgenza in eliambulanza presso l’ospedale, dove i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Milano, malore mentre mangia insieme alla madre: muore bambina di soli 11 mesi

Tragedia nella tarda mattinata di ieri, martedì 31 agosto, a Cusano Milanino, comune in provincia di Milano, dove una bambina di soli 11 mesi è deceduta.

Bambina
(Pexels- Pixabay)

La bimba, riporta la redazione di Leggo, era in casa con la madre quando improvvisamente avrebbe accusato delle difficoltà respiratorie mentre mangiava. La donna, vedendo la figlia sentirsi male, ha subito lanciato l’allarme chiamando i soccorsi.

Leggi anche —> Spaventoso scontro tra cinque veicoli: morta una donna, gravissima la figlia

Presso l’abitazione sono arrivati i carabinieri che hanno scortato la donna e la bambina verso il punto in cui era atterrata l’eliambulanza del 118. I medici hanno avviato le prime manovre di rianimazione e poi trasportato la bimba in elisoccorso presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Qui i medici del nosocomio bergamasco non hanno potuto far nulla per salvarle la vita e poco dopo ne hanno dichiarato il decesso.

Leggi anche —> Cade dal monopattino di un amico: ragazzo di soli 13 anni perde la vita

I militari dell’Arma stanno ora conducendo le indagini per chiarire le cause della morte della bambina. L’ipotesi al momento più accreditata, scrive la redazione di Leggo, è quella secondo la quale la piccola possa essere rimasta soffocata da un boccone di cibo mentre mangiava.

Carabinieri
Carabinieri (Federico – Adobe Stock)

Dai primi accertamenti, inoltre, pare che sul corpo della bimba non siano stati rinvenuti segni evidenti di violenza.