Un posto al sole, la triste verità su uno dei protagonisti. “Ho rischiato tanto…”: di chi si tratta

Il triste retroscena su uno dei veterani protagonisti della soap opera, “Un posto al sole”: parole inaspettate. Fan scossi.

un posto al sole
un posto al sole (foto da instagram)

Da ormai quasi venticinque anni a questa parte, la rete ammiraglia della Rai si affida ad uno dei palinsesti televisivi di maggiore rilievo per il pubblico, telespettatore.

Gli episodi di “Un Posto al sole” sono ormai entrati nel vivo della storia, coinvolgendo sistematicamente ogni anno, un’ottima “fetta” di audiens.

La soap opera di Rai 3, tra le vetrine cinematografiche più blasonate della programmazione settimanale ha attirato diversi addetti ai lavori. In molti hanno presentato il loro curriculum per entrare a far parte della “grande famiglia” del set. Quella che ogni anno regala “colpi ad effetto” unici e storie d’amore fantastiche.

Tra i maggiori protagonisti della soap opera ultraventennale spicca la figura del “portiere” del Palazzo “Palladini”, il luogo intorno al quale ruotano gli eventi.

L’attore, di cui in seguito vi sveleremo il nome è uscito allo scoperto, svelando un retroscena dal sapore “amaro” per i fan della “vetrina” pomeridiana di Rai 3 che l’hanno imparato a conoscere negli anni

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “Ballando con le stelle”, nel cast un super nome: tutti lo volevano

Un posto al sole, il triste retroscena su uno degli attori: fan spiazzati

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ferdinando Nascivera (@nandotcb)

LEGGI ANCHE -> Programmi 2021-2022, Rai e Mediaset: inizio, durata e tutte le novità

La soap opera di “Un Posto al sole” ha regalato tanti colpi di scena al suo pubblico, ogni anno sempre più innamorato degli episodi che vanno in onda su Rai 3, nella fascia pomeridiana.

Il coinvolgimento è stato davvero importante in questi anni, tanto che qualcuno tra i telespettatori si è spinto oltre, andando ad approfondire gli attori, protagonisti sul set.

Quando uno di questi ultimi ha preso la parola e ha sviscerato i dettagli del suo passato professionale, in molti sono rimasti col fiato sospeso. L’attore in questione è Patrizio Rispo, portiere del Palazzo “Palladini” e marito di Ornella nel telefilm.

In un’intervista a “Tv Sorrisi e Canzoni”, Patrizio nel ruolo di Raffaele Giordano in “Un Posto al sole” ha rotto il silenzio, svelando un vertiginoso retroscena, legato ai provini per la soap opera in questione.

Ne ho fatti tantissimi…” esordisce Rispo che aveva subito messo in chiaro le cose, dimostrando a tutti le sue innate qualità di attore. Condizione che però non bastava agli addetti ai lavori ai fini della stipula del contratto…

“Cercavano un farmacista, più giovane di me… Poi un’altra volta, un giovincello ma io non rientravo nei loro piani…”. Il motivo ce lo spiega poco dopo questo preambolo, il diretto interessato che sputa fuori il rospo e dà la colpa ai suoi capelli bianchi naturali, nonostante la tenera età di 25 anni.

Al termine della sessione di ricerche, il gruppo di produzione alla base non ha voluto rinunciare alla figura talentuosa di Patrizio Rispo. Così ha inventato solo ed esclusivamente per lui, il ruolo di “portiere” dell’edificio, non previsto alla vigilia.

Patrizio Rispo in Raffaele Giordano di Un Posto al sole
Patrizio Rispo in Raffaele Giordano di Un Posto al sole (Instagram)

Insomma tutto bene quel che finisce bene per il veterano di “Un Posto al sole” destinato a restare nella storia di questa splendida “creatura” televisiva.